Governo: per il nuovo piano casa sarà applicato il modello pubblico-privato viennese

Le autorità locali della Slovacchia hanno accolto con favore la proposta del governo monocolore socialdemocratico (Smer-SD) di costruire nuovi appartamenti da affittare, in parte con finanziamenti privati. Un articolo di Sme nell’edizione odierna spiega che gli appartamenti non saranno progettati solo per gruppi socialmente vulnerabili, ma anche per giovani famiglie e coloro che devono trasferirsi di regione per trovare lavoro.

Smer ha promesso che gli affitti di questi nuovi alloggi saranno più bassi rispetto ai tassi correnti di mercato, mentre il programma del governo indica che la maggior quota di investimento proverrà da fonti private, senza specificare meglio come questo verrà attuato. Il Ministero dei Trasporti è interessato al modello impiegato a Vienna, dove, per costruire nuove abitazioni, le autorità cittadine hanno unito le forze con gli investitori privati ai quali sono stati offerti sgravi fiscali.

Ludovit Kanik del partito di opposizione SDKU-DS ha criticato questo piano, sostenendo che il governo intende attaccare il secondo pilastro privato del sistema pensionistico al fine di ottenere alcune delle risorse necessarie a realizzarlo.

(Fonte Sme)

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.