Azienda di Trencin non paga stipendi da 4 mesi, 200 dipendenti in stato protesta

Sono oltre 200 i dipendenti della società Metalurg Steel di Dubnica nad Vahom (regione di Trencin) che hanno minacciato di organizzare uno sciopero a seguito del mancato pagamento del salario da dicembre. È un disastro, ha ammesso il leader del sindacato KOVO Emil Machyna in una manifestazione davanti alla sede dell’azienda, «lavori per 3-4 mesi e non incassi nemmeno un soldo… è incredibile che queste persone siano ancora disposte ad andare a lavorare». Alla manifestazione sindacale di ieri hanno partecipato la maggior parte dei 256 dipendenti della Metalurg.

I manifestanti hanno adottato una dichiarazione congiunta in cui annunciano che terranno un vero e proprio sciopero, oltre che presentare una denuncia penale contro l’azienda e un’istanza di fallimento, a meno che la società non paghi gli stipendi arretrati entro il 20 aprile.

(Fonte Pravda)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.