T-Com versa 47 milioni per l‘estensione della sua licenza di telefonia mobile

Telekom ha pagato un importo di 47,77 milioni di euro per la sua estensione della licenza di telefonia mobile che ha operato finora con il marchio T-Com, mentre il versamento di Orange Slovensko di 40,7 milioni di euro è ancora in sospeso. La decisione sulla proroga delle licenze per altri dieci anni è stata rilasciata il 9 agosto scorso dal regolatore del settore, l’Ufficio per le telecomunicazioni (TU SR), ma entrambi gli operatori mobili hanno fatto appello contro gli importi decisi dall‘autorità. Per il ricorso si attende ancora una pronuncia di TU SR. Slovak Telekom, nel frattempo, ha deciso di fare il suo pagamento prima, a seguito di una decisione interna della società.

(Fonte telecompaper)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.