L’indice di sentimento economico in Slovacchia è ora il più basso degli ultimi 16 mesi

Il sentimento economico degli slovacchi si è ulteriormente deteriorato nel mese di settembre, proseguendo il calo iniziato a luglio. Lo ha riferito ieri l’Ufficio di Statistica: l’indicatore del clima economico (ESI) è sceso di 1,3 punti da agosto a 90,5 punti nel mese di settembre. Si trova quindi al livello più basso degli ultimi sedici mesi. Il peggioramento è attribuibile a una valutazione meno favorevole da parte degli imprenditori nei settori dell’industria, dei servizi, come pure al comportamento dei consumatori. Gli intervistati si dimostrano più pessimisti di 2,2 punti rispetto a un anno fa. La cifra attuale è di 7,4 punti in meno rispetto alla media di lungo periodo.

(Fonte Slovensky Rozhlas)

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.