Analisti bancari: gli alti prezzi del petrolio possono bloccare la ripresa economica

Gli alti prezzi del petrolio, attualmente spinti in alto dalle agitazioni e le speculazioni in Nord Africa, potrebbero rallentare la ripresa economica globale se crescono più rapidamente di quanto l’economia sia in grado di recuperare, hanno detto gli analisti contattati da Tasr oggi. «I prezzi elevati dei prodotti petroliferi e dell’energia possono danneggiare la nascente ripresa economica globale», ha detto l’analista di Volksbank Vladimir Vano.

Secondo l’analista Kamil Boros di X-Trade Brokers, se vengono confermati i prezzi attuali saranno la causa di una notevole riduzione dei margini di profitto, in quanto le aziende riescono a trasferire i crescenti prezzi delle materie prime sui clienti solo in misura limitata, soprattutto in un momento di bassa domanda e di concorrenza agguerrita . «Le aziende cercheranno altri modi per risparmiare, e potrebbero essere spinte a fare licenziamenti», ha detto a Tasr.

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.