Sondaggio: OĽaNO in testa al 18% davanti a Hlas e Smer

Da una indagine di opinione condotta nell’ultima decade di agosto dalla società Actly emerge che il movimento OĽaNO vincerebbe ancora le elezioni parlamentari, sebbene con una quota d voti inferiore a quella ottenuta nelle elezioni parlamentari di febbraio. Con il 18,1% dei voti, OĽaNO è dunque il primo partito, seguito al 17% dalla formazione in attesa di registrazione come partito politico di Peter Pellegrini, Hlas-SD, e dai socialdemocratici di Smer-SD al 10,9%.

Il campione di circa mille intervistati indica anche che il partito del capo del Parlamento, Sme Rodina, otterrebbe il 10,1%, davanti ai liberali di SaS (9,4%), agli estremisti di ĽSNS (8,9%) e al partito Progresívne Slovensko (5,1%). Sotto la soglia minima del cinque per cento, necessaria per ottenere seggi parlamentari, rimangono i cristiano-democratici di KDH (4,1%), che da poco hanno cambiato leadership, ma anche il quarto partito della coalizione di governo, Za ľudí, che è sceso al 3,7% dopo avere recentemente eletto la ministra Veronika Remišová a successore del fondatore Andrej Kiska.

(Red)

Illustr. pjedrzejczyk/
B.Slovacchia

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.