Per i 10 anni del convegno sull’internazionalizzazione

Concluso da poco il convegno tenutosi il 25 luglio a Sant’Egidio – in Umbria – intitolato “Migliorare la competitività nel processo di internazionalizzazione”, nel quale hanno partecipato come inviati anche Loris Colussoamministratore unico di Buongiorno Slovacchia in quanto editore, commercialista e consulente per lo sviluppo del business aziendale per la Repubblica Slovacca e per le imprese italiane, e Pietro Vultaggio, in veste di corrispondente dalla capitale del nostro giornale nonché titolare della TiberAdv srls, un’agenzia di comunicazione prevalentemente digitale. 

Entrambi, alla fine del convegno che ha messo in luce tutti gli aspetti positivi riguardo l’internazionalizzazione delle imprese e l’uso dei fondi europei, assieme agli altri relatori hanno partecipato alla cena tenutasi a Solomeo, piccolo borgo trecentesco nel cuore dell’Umbria, che conserva ancora intatte le caratteristiche dei borghi medievali, messi in pericolo dalla fragilità del territorio umbro troppo spesso martoriato da eventi sismici. 

La cena si è tenuta da Brunello Cucinelli, imprenditore di successo e amante della sua terra che, con il “Progetto per la bellezza” annunciato nel 2014, ha dato vita ad oltre 100 ettari di campagna restituiti al loro splendore rinascimentale tra vigneti, uliveti, girasoli e cantine.  

Una cena “medievale”, con piatti caratteristici che hanno deliziato gli ospiti, provati ma felici per il successo del convegno. 

(Red)

Foto Xstg cc by sa