Al via la fondazione della nuova Agenzia slovacca per il turismo

Come già preannunciato nelle scorse settimane, il ministro dei Trasporti e delle Costruzioni Andrej Doležal (Sme Rodina) ha dato il via ieri con un breve annuncio video su Facebook alla preparazione della nuova agenzia per il sostegno del turismo, un progetto che era stato inserito nel programma del governo approvato ad aprile. L’ente, che dovrà prendere il posto della defunta SACR che il precedente governo ha deciso di abolire nel 2016 non si capisce in base a quali obiettivi, ha già un direttore generale: Václav Mika, già ex direttore di TV Markíza e poi della Radio e Televisione della Slovacchia (RTVS), prima di candidarsi all’ultima tornata delle municipali a sindaco di Bratislava. Una partenza un po’ azzoppata, quella della nomina diretta, per un governo che vuole fare della trasparenza ed equità il suo principale cavallo di battaglia, un proposito finora rimasto spesso insoddisfatto.

VZNIKNE AGENTÚRA PRE PODPORU CESTOVNÉHO RUCHUChceme postaviť na nohy a nanovo vybudovať agentúru pre podporu cestovného ruchu, v minulosti známu ako SACR. Parametre novej agentúry nebudú nastavené iba marketingovo, ale najmä ekonomicky.

Uverejnil používateľ Andrej Doležal – minister dopravy a výstavby SR Štvrtok 2. júla 2020

«Abbiamo bisogno di un manager esperto e sono molto lieto di dire che Václav Mika ha accettato la mia offerta di entrare a far parte del nostro team», ha dichiarato il ministro nel video, annotando che i parametri della nuova agenzia non saranno fissati solo per il marketing, ma soprattutto economicamente.

. Dal canto suo Mika ha affermato che il turismo è diventato molto più di un’attività di svago, e si sta trasformando in una importante categoria economica. «Ora è il momento giusto per metterlo in moto, poiché gli slovacchi devono sentire che le vacanze in Slovacchia non sono solo attraenti, ma anche per loro economicamente vantaggiose», ha detto. Mika non ha mancato di sottolineare che vuole al tempo stesso presentare la Slovacchia all’estero come un paese attraente, sicuro e accessibile.

«La Slovacchia è un paese bellissimo, attraente, ospitale e sicuro. Abbiamo qualcosa da offrire non solo ai viaggiatori nazionali ma anche ai turisti stranieri. Sono quindi molto felice di far parte del progetto per preparare una nuova agenzia a sostegno del turismo. Credo che riusciremo tutti a portare la Slovacchia sulla mappa del turismo mondiale», ha affermato Václav Mika su Facebook. «Questo è un grande obiettivo, ma anche una grande sfida economica e sociale. Siamo tutti orgogliosi di quanto sia bello il nostro Paese. Quindi approfittiamo di questo, offriamo questo grande vantaggio a tutti».

(Red)

Foto Walkerssk CC0

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.