L’Ambasciatore Meucci consegna i diplomi di maturità agli studenti del Liceo “Saru” di Bratislava

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ambasciata d’Italia a Bratislava

Il 29 giugno 2020 l’Ambasciatore d’Italia in Slovacchia Gabriele Meucci ha consegnato i diplomi di maturità ai 43 studenti dell’ultimo anno della sezione bilingue del Liceo “L. Saru” di Bratislava, istituto pubblico slovacco dove tutte le materie vengono insegnate in lingua italiana da docenti italiani e slovacchi bilingui.

“Avete superato la prima importante tappa del vostro percorso educativo” – ha dichiarato l’Ambasciatore Meucci nel suo saluto ai ragazzi – “in un contesto inedito, che certamente resterà impresso nella vostra memoria. Adesso comincia una nuova puntata della vostra vita felice”.

L’Ambasciatore Meucci ha voluto poi esprimere un particolare ringraziamento al Preside del Liceo, Prof. Pavel Sadlon, e al corpo docente della sezione bilingue per la passione e l’impegno con cui ogni anno svolgono un encomiabile lavoro di valorizzazione della lingua e della cultura italiana presso gli studenti.

La sezione bilingue del Liceo “Saru” è presente nella capitale slovacca sin dal 1991 e vi insegnano ben tre docenti inviati dal Governo italiano. La sezione bilingue gode di un indiscusso prestigio non solo nella capitale ma nell’intero Paese e ha contribuito a formare figure importanti della classe dirigente e del mondo politico slovacco.

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.