Prešov, dichiarata morta dal tribunale l’ottava vittima dell’esplosione del dicembre scorso

Una donna che era ancora data per dispersa dopo la tragica esplosione di gas a Prešov in un condominio di via Mukačevská è stata dichiarata morta oggi dal tribunale distrettuale della città. La signora Emília Mikličová non è più stata trovata dopo il fatto, e nemmeno i suoi resti nell’abbattimento del condominio di dodici piani, una operazione resosi necessaria a causa delle condizioni di pericolosità della struttura dopo la devastante esplosione. Il tribunale ha decretato il 6 dicembre 2019 come giorno del decesso, la data in cui è avvenuta l’esplosione, alle 12:12.

La donna, che a gennaio avrebbe compiuto 70 anni e viveva in un appartamento al dodicesimo piano di fronte a sua figlia, diventa così l’ottava vittima confermata dell’esplosione. Di quel giorno fatale rimane la registrazione delle telecamere di sicurezza del condominio, da cui risulta che la signora e il suo cane sono tornati nell’appartamento al 12° piano un’ora prima dell’esplosionee non sono più usciti. Questa è stata prova determinante per il tribunale per la dichiarazione di morte.

Alle 12:12 del 6 dicembre 2016, dopo che era stato segnalato nella zona un forte odore di gas, in uno degli appartamento della parte alta del condominio di Mukačevská è avvenuta una violenta esplosione, seguita da un incendio. Mezz’ora prima i lavoratori avevano perforato il terreno del condominio per posare cavi e tagliare i tubi del gas. 

Quello del dicembre scorso è stato uno degli eventi più tragici della storia della Slovacchia. Oltre alle vittime, l’esplosione ha provocato 39 feriti e la perdita della casa per 48 famiglie. L’edificio è stato completamente demolito.

Finora la polizia ha accusato tre lavoratori, un direttore delle costruzioni e un ruspista.

(Red)

Foto Hazzpresov.sk

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.