Terminato a Bratislava “U vás doma” – Titusz Tóbisz a Rimavská Sobota, ha eseguito un brano della Tosca

Venerdì sera, 5 giugno 2020, si è concluso a Bratislava, e precisamente nel quartiere di Karlova Ves, il tour in quattro tappe di “U vás doma” ovvero “A casa tua“.

Presentatori d’eccezione, per quest’ultima tappa: Peter Šarkan NovákMarianna Ďurianová (quest’ultima in passato già nota al gossip italo/slovacco…)

Ma incominciamo dall’inizio. Il tour ha toccato:

  • ŽIAR NAD HRONOM il 15 maggio 2020
    gruppo: Vidiek
    gruppo: Trombitáši z Púchovskej doliny
    presentatori: Katka Brychtová e Juraj Šoko Tabaček
    ospite: igienista Vladimír Krčméry
    teatro: Roman Pomajbo
    gruppo: Cimbal Brothers
    recitazione: Jozef Vajda

I preparativi – qualche volta capita che piova
  • PREŠOV il 22 maggio 2020
    presentatori: Stanka Kašperová e Milan Zimnýkoval
    cantante: Katka Knechtová
    teatro: Janka Kovalčíková a Anna Jakab-Rakovská
    Lomnícke Čháve
    ospite: portavoce di Kaufland
    gruppo: Chiki Liki Tu-a

Un momento del concerto di Rimavská Sobota
  • RIMAVSKÁ SOBOTA il 29 maggio 2020
    presentatori: Adela Vinczeová e Matej Sajfa Cifra
    gruppo: Fragile
    ospite: Segretario di Stato Martin Klus
    gruppo: Družina
    tenore: Titusz Tobiasz
    cantante: Martin Geišberg
    poesia: Lukáš Latinák

Il tenore Titusz Tóbisz esegue un pezzo della Tosca
  • BRATISLAVA – Karlova Ves il 05 giugno 2020
    gruppo: Hex
    rapper Kali
    presentatori: Marianna Ďurianová a Peter Šarkan Novák
    ospite: scienziato Róbert Mistrík
    Teatro errante
    recitazione: Juraj Kemka

Il gruppo degli Hex a Bratislava

Il format è nato da un’idea dell’eclettico produttore Dano Dangl (Daniel) titolare della casa di produzioni NOEMO. Realizzato in cooperazione con RTVS, ovvero la rete televisiva nazionale slovacca (assimilabile alla italiana Rai 1).

Il produttore del progetto è Dano Dangl che ha asserito:

L’idea è nata dal fatto che gli artisti sono rimasti a casa e hanno perso il pubblico e, al contrario, la gente ha perso gli artisti. Le persone sono naturalmente a casa, quindi abbiamo escogitato una variante per cui gli artisti possono andare dal pubblico. Siamo consapevoli che la maggior parte degli spettatori si trova in complessi residenziali. Aprono le finestre, escono sui balconi e possono avere un concerto a tutti gli effetti, che viene anche trasmesso direttamente alle famiglie . La situazione è in continua evoluzione, dobbiamo attenerci rigorosamente alle misure. Gli artisti verranno gradualmente, non contatteranno lo staff, che dovrà fornire tutto tecnicamente. Allo stesso tempo, inviteremo le persone a guardare davvero il concerto dai balconi “, ha affermato Lukáš Zednikovič, direttore del progetto.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Il programma magistralmente orchestrato e ben diretto ha onorato in qualche modo anche l’Italia nella tappa di Rimavská Sobota:

Il tenore Titusz Tóbisz, nativo di Rimavská Sobota, attualmente vive e lavora come solista d’opera al Teatro di Stato di Košice, ha eseguito un pezzo dell’opera Tosca, accompagnato da  “Júlia Grejtáková“, sua ex insegnante e attuale suocera. Al quartiere ovest (Sídlisko Západ) è stata ascoltata un’aria dell’opera Tosca di Giacomo Puccini, che guarda caso è stata composta  dal compositore 120 anni or sono su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica.

Riportiamo un video che riporta un’altra esibizione di un brano della Tosca da parte di Titusz Tóbisz:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

(Red)

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.