Crollo record dei ricavi in aprile nel commercio al dettaglio: -14,3%

I ricavi nel dettaglio hanno registrato un calo record del 14,3% su base annua nel mese di aprile di qeust’anno. Secondo i dati pubblicati dall’Ufficio statistico slovacco, i ricavi nel commercio interno sono stati fortemente influenzati dalle misure relative al coronavirus, e la chiusura di strutture turistiche, ristoranti e punti vendita di beni diversi dal cibo è stato un fattore significativo nel calo dei ricavi in tutte le principali attività relative al commercio. La situazione mostra alcune diversità da settore a settore, e alcuni gruppi di rivenditori hanno registrato una riduzione ben più ampia delle vendite (ad esempio il -30,7% su base annua dei rivenditori di “altri beni” in punti vendita specializzati, mentre per altri si sono registrati anche dei significativi aumenti.

(Red)

Illustr. PDP CC0

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.