Il nuovo termine di presentazione delle dichiarazioni dei redditi per effetto dello status di pandemia

A seguito della pandemia di COVID-19 è stato stabilito che le dichiarazione dei redditi potranno essere presentate per il corrente anno entro la fine del mese successivo al mese in cui verrà decretato la fine dello stato di pandemia.

Essendo già entrati nel mese di giugno, senza che sia stata decretata la fine della pandemia, il termine originariamente previsto al 30 giugno è di fatto automaticamente già spostato, per il momento, al 31 luglio 2020. Di conseguenza lo stesso vale per lo spostamento d’ufficio dei termini per il pagamento delle imposte dovute.

Loris Colusso

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.