CS 1945-002 emissione Košice: “Bandiere Cecoslovacche e Sovietiche”

Premesse storiche:

Oltre all’emissione di cui abbiamo parlato ieri, con la pubblicazione delle pagine CS 1945-001 del Catalogo e dell’Album  Dx (“Dx” abbreviazione di “Domynex”),  nel periodo di guerra di liberazione il Governo cecoslovacco in esilio, congiuntamente al “Governo provvisorio cecoslovacco”, che ricordiamo essere stato insediato a Košice solo il 4 aprile 1945, ha continuato le emissioni della “Terza Repubblica Cecoslovacca“.

Vediamola in dettaglio:

CS 1945-002: “Bandiere Cecoslovacche e Sovietiche”

La serie che abbiamo denominato “Bandiere Cecoslovacche e Sovietiche” è stata emessa con 4 diversi valori che vedremo nel dettaglio: i primi 3 valori (9 K, 13 K e 20 K) sono stati emessi il 2 aprile 1945; il valore, più basso, di 1,50 K è stato emesso più tardi, il 9 maggio 1945 (che, riteniamo casualmente, corrisponde alla data di fine della Seconda Guerra Mondiale).

Caratteristiche:

Tutti i francobolli della serie riportano le stesse immagini, con colore diversificato: sulla sinistra la bandiera cecoslovacca, sulla destra la bandiera sovietica, in centro una stretta di mano per significare l’amicizia cecoslovacca-sovietica (ma anche e soprattutto l’accordo che che il territorio cecoslovacco liberato dall’Armata Rossa, ex territori cecoslovacchi, sarebbero stati  posti sotto il controllo civile cecoslovacco) e per ultima l’immagine geografico-politica della Cecoslovacchia: i più acuti osservatori possono notare che il territorio alla fine assegnato allo stato cecoslovacco, rispetto a quello riprodotto nei francobolli di questa serie, è poi risultato molto più esteso (ai danni principalmente dell’Ungheria…, ed è intuibile il perché). Due di questi valori, come vedremo nel dettaglio, hanno due varianti di colore codificate da POFIS (ente postale di emissione).

Tutti i francobolli della serie hanno caratteristiche comuni:

  • Dimensioni: 35 x 28 mm;
  • Dentellatura: roulettata  (per la spiegazione di questo tipo di dentellatura primordiale rimandiamo gli interessati su “qwe.wiki“);
  • Metodo di stampa: offset.

Vediamo nel dettaglio i 4 valori in ordine di valore facciale:

Valore di 1,50 K (corone cecoslovacche) in due varianti

(immagine tratta da Colnect)

Data di emissione 9 maggio 1945

Francobollo emesso in 353.400 copie, con due varianti di colore classificate da POFIS: 1. Lilla marrone – 2. Carminio chiaro.

Valore di 9 K (corone cecoslovacche)

 

Data di emissione 2 aprile 1945

Francobollo emesso in 604.680 copie di colore arancione marrone

Valore di 13 K (corone cecoslovacche)

Data di emissione 2 aprile 1945

Francobollo emesso in 602.580 copie di colore marrone

 

 

Valore di 20 K (corone cecoslovacche) in due varianti

(immagine tratta da Colnect)

Data di emissione 2 aprile 1945

Francobollo emesso in 369.120  copie, con due varianti di colore classificate da POFIS: 1. Blu – 2. Azzurro.

IL CATALOGO: CZECHOSLOVAKIA  – 1945-002

L’ALBUM: CZECHOSLOVAKIA  – 1945-002

Nei giorni a seguire i foglietti e le altre serie del 1945.

Vuoi rimanere in contatto e ricevere gli aggiornamenti?
Iscriviti alla nostra Newsletter

A presto su questa rubrica, curata da Domynex

 

per info: stamps@domynex.com

Foto tratte da Colnect, di proprietà Domynex o reperite presso

Album s.r.o. – Bratislava  (che si ringrazia per la squisita collaborazione)

 

 

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.