CS 1945-001 emissione Košice: “Testa di soldato Sovietico con elmetto”

Premesse storiche:

L’8 maggio 1944 Edvard Beneš, Presidente cecoslovacco in esilio, siglò un importantissimo accordo con i leader sovietici che sanciva che il territorio cecoslovacco liberato dall’Armata Rossa sarebbe stato posto sotto il controllo civile cecoslovacco.

Decina di migliaia di esiliati cechi combatterono con gli inglesi in aree come il Nord Africa, o in squadriglie aeree della RAF che parteciparono anche alla battaglia d’Inghilterra ed alle successive operazioni belliche; l’esercito cecoslovacco in Francia fu costituito il 24 gennaio 1940 e le unità della I Divisione Fanteria presero parte nelle ultime battute della Campagna di Francia…; molti altri furono organizzati  militarmente in Unione Sovietica e combatterono sia al fianco di questi che a fianco dell’esercito americano nella liberazione della parte nord occidentale.

Il 21 settembre 1944, le truppe cecoslovacche costituite in Unione Sovietica liberarono il villaggio di “Kalinov“, liberando il primo insediamento cecoslovacco presso il “Passo di Dukla, nella Slovacchia nord-orientale.

Il 19 gennaio 1945 i sovietici, supportati dalla resistenza ceca e slovacca, coadiuvati da diversi corpi militari cecoslovacchi, liberarono Košice. Secondo gli accordi i sovietici autorizzarono l’istituzione del “Governo provvisorio cecoslovacco” che avvenne il 4 aprile 1945. Edvard Beneš designò quale Primo ministro Zdeněk Fierlinger, allora ambasciatore cecoslovacco a Mosca.

La prima emissione di Košice: “Testa di soldato Sovietico con elmetto”:

Il 26 marzo 1945 il “Governo provvisorio cecoslovacco” emise i primi francobolli ufficiali della Terza Repubblica Cecoslovacca. La serie che va sotto il nome di “Testa di soldato Sovietico con elmetto” è costituita da 3 valori:

  • rosso con valore facciale di 2 K (corone cecoslovacche);
  • oliva grigio / nero grigio con valore facciale di 5 K (corone cecoslovacche);
  • blu con valore facciale di 6 K (corone cecoslovacche);

Ciascun francobollo ha avuto.

Il catalogo e l’album nella pagina in omaggio, con il numero odierno di Buongiorno Slovacchia,  riportano tutte le varianti, per completezza dell’opera, ovvero:

  • il valore di 2 K è riportato in 3 varianti;
  • il valore di 5 K è riportato in 4 varianti;
  • il valore di 6 K è riportato in 4 varianti.

Le ultime varianti, di ciascun valore, sono con dentellatura simulata; tutte gli altri sono francobolli non dentellati.

IL CATALOGO: CZECHOSLOVAKIA – 1945 – 1:

 

L’ALBUM: CZECHOSLOVAKIA – 1945 – 1:

 

 

Nei giorni a seguire i foglietti e le altre serie del 1945.

Vuoi rimanere in contatto e ricevere gli aggiornamenti?
Iscriviti alla nostra Newsletter

A presto su questa rubrica, curata da Domynex

per info: stamps@domynex.com

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.