COVID-19: altri due morti anziani, ora sono 20. Solo 3 i nuovi positivi

Nella giornata di ieri sono stati registrati soltanto tre nuovi casi di infezione in Slovacchia, su un totale di 1.767 test per il COVID-19 esaminati. Complessivamente i contagi hanno toccato 1.384 persone, su 75.866 tamponi fatti dall’inizio dell’emergenza.

Il numero di decessi per coronavirus è aumentato di altri due, per un totale di 20. La gran parte di loro erano pazienti di case di riposo: 13 quelli di una struttura per anziani a Pezinok e 2 di una struttura simile a Martin.

Il numero di pazienti guariti è aumentato di altri 20 per un totale di 423. Quindi il numero dei pazienti ancora positivi fino a ieri è sceso a 941, diciannove meno di domenica e quarantasette meno di venerdì. Il numero più alto di attualmente positivi è stato comunicato il 23 aprile, quando erano 1.022.

Al momento sono 175 i pazienti ricoverati in ospedale, di cui 57 con diagnosi Covid e gli altri con sintomi in attesa del test. In terapia intensiva sono 6 persone e al momento nessuno collegato alla ventilazione artificiale.

(La Redazione)

Foto MZ SR

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.