Il governo istituisce un comitato economico di crisi

Il governo ha deciso ieri l’istituzione di un comitato economico di crisi, che sarà presieduto dal ministro delle Finanze Eduard Heger (OĽaNO). Il comitato, che come ha detto il primo ministro Igor Matovič (OĽaNO) avrà sede presso il palazzo dell’ufficio di governo, sarà costituito da rappresentanti dei settori economici più importanti, uomini del ministero dell’Economia e anche da importanti economisti ed analisti, e dovrà occuparsi della crisi provocata dalla pandemia e di come sostenere e fare ripartire l’economia. Questa commissione dovrà interfacciarsi con il primo ministro e andrà ad affiancarsi all’unità nazionale permanente di crisi in cui figurano per lo più epidemiologi ed esperti del settore sanitario e della sicurezza pubblica. Tuttavia, dopo l’annuncio di ieri ancora non sono stati forniti né nomi né date per una prima riunione.

Nel frattempo un altro consiglio di crisi era stato ideato dal ministro dell’Economia Richard Sulík (SaS), che sarebbe stato chiamato principalmente a gestire la comunicazione con i datori di lavoro. Sulík è uno strenuo fautore del “riapriamo subito” per gran parte dell’economia nazionale, perché più si aspetta e peggio sarà per le imprese. Posizione che il ministro non nasconde di certo, anzi, e che ha portato negli ultimi giorni gli osservatori a immaginare frizioni con la linea invece più cauta e prudente del premier Matovič, che ha voluto la serrata pasquale, anche contro i malumori di qualche ministro. Ma dopo l’uscita di Heger sul comitato presso l’ufficio del governo Sulík ha dichiarato di avere cancellato l’idea. Creare due comitati di esperti con compiti simili, e la prevedibile competizione tra di loro, non sarebbe una cosa buona, ha detto il ministro, notando che aveva concordato con il ministro delle Finanze l’istituzione di questo consesso la settimana scorsa.

(Red)

Foto LMih cc by sa

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.