Settimana Santa in casa, il primo ministro pensa di inasprire le misure

Il premier Igor Matovič ha informato oggi che l’unità di crisi del governo sta discutendo dell’opportunità di adottare misure più restrittive nel paese durante la Settimana Santa, tra il 10 e il 13 aprile. Potrebbe essere necessario, ha detto, inasprire ulteriormente la limitazione dei movimenti della popolazione durante questo periodo al fine di prevenire l’aumento dei casi di contagio.

Secondo i virologi le visite a parenti e amici durante le vacanze di Pasqua potrebbero vanificare gli sforzi fatti finora per contenere la diffusione di COVID-19. Pertanto, Matovič potrebbe limitare la libera circolazione e viaggiare all’interno del paese o introdurre un coprifuoco. Inoltre, il primo ministro sta valutando di limitare ulteriormente la circolazione delle persone anziane.

(Red)

Foto FB

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.