Ministro Krajčí: in Slovacchia un primo decesso per coronavirus

Ieri sera il ministro della Salute Marek Krajčí (OĽaNO) ha dichiarato che presumibilmente la Slovacchia ha il suo primo decesso per COVID-19, la malattia provocata dal nuovo coronavirus Sars-Cov-2. L’autopsia del paziente morto dopo il rilascio dall’ospedale di Bojnice ha decretato la causa di morte per polmonite. L’uomo, un sessantenne, era ricoverato da giorni nel reparto di pneumologia del nosocomio. Solo dopo nove giorni gli è stato fatto un tampone naso-faringeo e l’esame lo ha trovato positivo al virus. Ma era comunque stato dimesso per proseguire le cure a casa. Dopo un paio di ore il peggioramento e la morte.

Il ministro ha dichiarato che il paziente è deceduto per insufficienza cardio-respiratoria, come ha dimostrato l’autopsia. Sapendo che era risultato positivo al COVID-19, egli ritiene «abbastanza sconcertante che lo abbiano rilasciato dall’ospedale». Le autorità sanitarie hanno avviato d’ufficio una procedura contro il personale sanitario per capire come sono andate le cose. Secondo il ministro al paziente è stata fatta «con ogni probabilità, una diagnosi sbagliata», probabilmente un errore, «ma prima si deve procedere a una indagine».

Intanto l’ospedale aveva preventivamente chiuso il reparto di pneumologia dopo la morte del paziente. Ventidue dipendenti ospedalieri sono stati messi in quarantena e tutti i pazienti del reparto sono stati spostati in altri reparti e messi in isolamento. Alcuni hanno già ricevuto i risultati di un test per coronavirus e sono risultati negativi.

Il 18 marzo si era registrato un altro decesso, una donna di 84 anni cui era stata confermata la diagnosi COVID-19. L’esame autoptico ha però riclassificato le cause del decesso per infarto del miocardio.

Tuttavia, fino al momento di andare in stampa non c’è stato nessun annuncio ufficiale di un decesso a causa di coronavirus.

(Red)

Illustr. geralt CC0

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.