Ambasciata: un altro autobus da Bratislava ha rimpatriato cittadini italiani

Riceviamo dall’Ambasciata d’Italia e e pubblichiamo

Nella mattinata di ieri è partito da Bratislava un pullman, con circa 30 connazionali, diretto a Roma. Il rimpatrio è stato organizzato dall’Ambasciata d’Italia a Bratislava, d’intesa con l’Unità di Crisi della Farnesina ed in collaborazione con l’Ambasciata slovacca a Roma ed il Ministero degli Esteri slovacco. Questo è il terzo pullman organizzato dall’Ambasciata d’Italia per consentire il rientro in Italia dei connazionali non residenti in Slovacchia, a seguito delle stringenti misure di restrizione alla circolazione disposte dal governo di Bratislava. Lo stesso pullman oggi provvederà al rimpatrio di cittadini slovacchi.

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.