Il Parlamento approva: Gps dei cellulari a disposizione del governo, processi senza pubblico

Nella seduta odierna i parlamentari hanno approvato alcune proposte di legge del governo con procedura accelerata. Le modifiche, pensate per trovare soluzioni all’attuale pandemia di coronavirus, riguardano il sistema giudiziario e la possibilità dell’Autorità di salute pubblica (ÚVZ) di avere accesso ai dati degli operatori mobili della localizzazione dei cellulari.

Come richiesto dal governo, ÚVZ dovrà poter accedere ai dati relativi agli spostamenti dei telefoni cellulari dei cittadini, e potrà utilizzare i dati forniti dagli operatori di telefonia mobile, che di norma sono soggetti al segreto delle telecomunicazioni. I dati ottenuti, su richiesta scritta specifica e motivata dell’ÚVZ, saranno elaborati in forma anonima a fini statistici, ma saranno anche usati per identificare i destinatari dei messaggi informativi su specifiche misure dell’autorità sanitaria come quelle relative alla quarantena. I dati raccolti da ÚVZ potranno essere archiviati al massimo fino alla fine dell’anno corrente. L’ÚVZ non avrà invece accesso al contenuto dei messaggi e alle telefonate.

Un’altra proposta di emendamento approvata oggi prevede la possibilità di escludere temporaneamente il pubblico dalle udienze giudiziarie a causa dell’attuale minaccia per la salute dovuta all’epidemia. Sarà tuttavia obbligatorio per tali udienze preparare e pubblicare una registrazione audio. I termini nelle procedure giudiziarie di diritto amministrativo e commerciale vengono spostati fino al 30 aprile. E allo stesso modo le scadenze successive al 12 marzo non avranno efficacia prima di 30 giorni dopo l’entrata in vigore della legge. Le modifiche non si applicano tuttavia ai procedimenti penali, anche se il tribunale può rivedere i termini se vede qualche rischio per la salute pubblica.

(Red)

Foto pixabay

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.