In arrivo in Slovacchia fornitura di 2,5 milioni di maschere protettive

Sono arrivate oggi in Slovacchia dalla Cina 2,5 milioni di mascherine monouso, 50.000 kit di tamponi per i test, 20.000 pezzi di indumenti e 25.000 occhiali protettivi. Parte della fornitura è stata offerta da aziende private. Le forniture mediche saranno trasportate a breve nei magazzini del ministero degli Interni e delle Riserve materiali dello Stato a Slovenská Ľupča (regione di Banská Bystrica), e saranno distribuite dove sono più necessarie, ha dichiarato il ministro degli Interni Roman Mikulec (OĽaNO). Il ministro ha ringraziato per l’assistenza la Repubblica Ceca, che in questo caso e in altri futuri aiuterà la Slovacchia: l’aereo che trasportava le forniture è atterrato stamattina presto all’aeroporto di Praga sulla base di un contratto che i cechi hanno con un vettore aereo cinese.

Le stesse società private donatrici, J&T e EPH, starebbero anche preparando una fornitura di respiratori per il personale sanitario in prima linea. Le due società hanno stanziato 8 milioni di euro per aiutare Slovacchia e Repubblica Ceca a combattere il coronavirus.

(Red)

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.