Ambasciata: partiti da Bratislava due autobus con cittadini italiani

Riceviamo dall’Ambasciata d’Italia e e pubblichiamo 

Domenica 22 marzo sono partiti da Bratislava due autobus che hanno riportato in Italia 30 connazionali non residenti in Slovacchia. L’operazione è stata organizzata dall’Ambasciata d’Italia a Bratislava, in collaborazione con l’Ambasciata a Vienna ed in stretto coordinamento con l’Unità di Crisi della Farnesina e con il Ministero dell’Interno. I connazionali sono arrivati alle prime ore del mattino di lunedì 23 marzo a Tarvisio, dove sono stati assistiti dalle competenti strutture del Ministero dell’Interno, per proseguire il viaggio verso i loro domicili.

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.