SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito
La rubrica legale per le imprese

giorno per giorno

settembre: 2017
L M M G V S D
« Ago    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

ARCHIVIO

Pubblicità Google

pubblicità

Interni, Politica

Servizi segreti militari: commissione parlamentare lascia cadere le indagini

La Commissione parlamentare per il controllo dei servizi segreti non continuerà l’inchiesta sulla presunta appropriazione indebita che sarebbe stata portata a termine all’interno dei servizi segreti militari durante il primo governo Fico (2006-2010). A decidere in questo modo è . . . → Leggi

Interni, Politica

Intelligence militare nella burrasca, un dossier del 2010 fa accuse di frodi milionarie

Un rapporto confidenziale che è trapelato di recente parla di accuse di frode nella gestione dell’ex servizio segreto militare nel corso del mandato del primo governo di Robert Fico, negli anni 2006-2010. Il quotidiano Sme scrive di aver ricevuto . . . → Leggi

Politica

Servizi segreti militari: il Parlamento slovacco approva la loro fusione

È deciso: i due servizi di intelligence militari che rientrano sotto la competenza del Ministero della Difesa slovacco – il servizio informazioni militare (VSS – Vojenská spravodajská služba) e il servizio di intelligence militare di difesa (VOS – Vojenské . . . → Leggi

Interni, Politica

Governo: approvata fusione dei due servizi segreti militari in un unico organismo

Nella riunione di mercoledì, il Consiglio dei Ministri slovacco ha approvato il progetto di modifica della legge sui servizi segreti militari come da proposta del Ministero della Difesa, secondo la quale dal 1° gennaio 2013 il servizio di controspionaggio . . . → Leggi

Interni, Politica

Il Ministero della Difesa sta preparando la fusione dei servizi di intelligence militare

La Slovacchia realizzerà probabilmente la fusione dei suoi due servizi segreti militari dal prossimo anno. Il Ministero della Difesa ha preparato un progetto di modifica alla legge sulla dell’intelligence militare secondo cui il Servizio di Intelligence Militare (VSS) e . . . → Leggi

Politica

Ministro Difesa: i due servizi di intelligence militari saranno uniti dal gennaio 2013

Il nuovo Ministro della Difesa slovacco Martin Glvac (Smer-SD) ha detto ieri che i due servizi militari di intelligence esistenti VSS e VOS, secondo i piani del governo, dovrebbero fondersi dal gennaio prossimo. «Vorremmo farlo il più presto possibile, . . . → Leggi

Politica

Kalinak: mie priorità agli Interni il coordinamento dei servizi segreti e la sicurezza nazionale

Il futuro Ministro degli Interni, e Vicepremier per i problemi di sicurezza, Robert Kalinak (Smer-SD) crede che si concentrerà in particolare sul coordinamento dei servizi di intelligence del Paese e vigilerà sulla loro fusione. Il partito Smer-SD, che ha . . . → Leggi

Politica

Fico: da soli possiamo prendere decisioni decisive

Il governo a partito unico (Smer-SD) avrà un margine di manovra sufficiente per l’introduzione di misure di grande respiro, quali la cessazione del Fondo di proprietà nazionale (l’agenzia di privatizzazione FNM) e l’introduzione di un sistema centrale per gli . . . → Leggi

Interni, Politica

Intercettazioni, anche il capo delle spie era spiato

Sulla prima pagina di Sme un articolo intitolato «Il servizio di controspionaggio militare intercettava la segretaria di Galko» è scritto che, per quanto riguarda le accuse contro cinque agenti del servizio di controspionaggio militare (VOS) tra i quali il . . . → Leggi

Interni, Politica

Cinque agenti del controspionaggio militare accusati per le intercettazioni illegali

Cinque membri dell’intelligence slovacca di controspionaggio militare (VOS) sono stati accusati nel caso delle intercettazioni di alcuni giornalisti avvenute lo scorso anno, ragion per cui il Ministro della Difesa Lubomir Galko è stato dimesso. Tra i cinque, accusati di . . . → Leggi

Interni, Politica

La Radicova libera dal giuramento di riservatezza 43 funzionari dell’intelligence militare

La Premier slovacca Iveta Radicova (SDKU-DS), nelle sue vesti di Ministro della Difesa da interim dal licenziamento di Lubomir Galko per lo scandalo intercettazioni, ha sollevato la scorsa settimana dal giuramento di segretezza 43 funzionari del servizio di intelligence . . . → Leggi