SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito
La rubrica legale per le imprese
novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Pubblicità Google

pubblicità

Interni, Rubriche & Altro, Slovaks

Gli storici di SAV: non facciamo di Biľak una leggenda

Diversi storici ed esperti di storia nazionale, in particolare facenti capo alla SAV, l’Accademia Slovacca delle Scienze, hanno firmato una dichiarazione comune di disapprovazione dell’iniziativa del villaggio di Krajna Bystra (regione di Prešov) di installare un monumento a . . . → Leggi

Interni, Slovaks

Monumento all’ideologo comunista Vasiľ Biľak. Subito vandalizzato

Un monumento a Vasiľ Biľak, ritenuto il “mandante” morale dell’invasione sovietica in Cecoslovacchia nel 1968, è stato sfregiato appena poche ore dopo l’inaugurazione nel suo villaggio natale Krajná Bystrá, nell’est slovacco di etnia rutena. Il monumento all’ex membro . . . → Leggi

Interni, Slovaks

Scomparso a 96 anni il compagno Vasil Bilak. Fu tra i responsabili dell’invasione sovietica del ‘68

È morto ieri mattina 6 febbraio l’ex politico comunista slovacco Vasil Bilak, che per oltre 40 anni fu membro del Comitato centrale del Partito Comunista della Cecoslovacchia (KSČ), e dal 1968 membro e segretario e del Presidium del . . . → Leggi

Interni, Politica

Sme: la legge sul reato di negazione potrebbe portare allo scioglimento del Partito Comunista

Ventidue anni dopo la Rivoluzione [di Velluto] del 1989, scriveva la scorsa settimana il quotidiano Sme, «la Polizia indagherà i comunisti”. Due mesi dopo l’entrata in vigore di una legge che ha reso punibile la negazione dei crimini . . . → Leggi

Interni

L’ex leader comunista Bilak, “mandante” dell’invasione sovietica, non sarà processato

Vasil Bilak, 93 anni, ex leader del Partito Comunista di Slovacchia (KSS), non potrà mai essere ritenuto responsabile per il suo coinvolgimento nell’invasione della Cecoslovacchia nel 1968 da parte delle truppe del Patto di Varsavia, perché l’Ufficio del . . . → Leggi