SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito
La rubrica legale per le imprese

giorno per giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

Pubblicità Google

pubblicità

Interni, Politica

Budapest insieme alla Slovacchia nella causa contro l’UE per le quote rifugiati

La Slovacchia non sarà sola nella sua battaglia contro le quote obbligatorie di richiedenti asilo decise dal Consiglio dei ministri dell’Interno dell’UE in ottobre. Il governo ungherese ha fatto un primo passo verso l’adesione all’azione legale di ricorso che . . . → Leggi

Interni, Mondo

Partono i 50 agenti slovacchi per le pattuglie sulla frontiera tra Ungheria e Serbia

Come annunciato alcuni giorni fa, la Slovacchia sta inviando 50 agenti di polizia in Ungheria per proteggere l’Area Schengen alla frontiera con la Serbia dalla pressione migratoria dal Mediterraneo. Questa è la più numerosa squadra slovacca di polizia che . . . → Leggi

Mondo

Slovenia chiude, Ungheria aumenta i controlli: è caos rifugiati nei Balcani

In migliaia bloccati in Croazia dopo che Budapest ha sigillato i confini e Lubiana ha imposto un tetto massimo alle accoglienze.

È caos rifugiati nei Balcani, dopo che l’Ungheria ha deciso di sigillare, oltre al confine con . . . → Leggi

Interni, Politica

Deputato ungherese di Jobbik apre ufficio in Slovacchia: aspre le reazioni del governo

Il deputato Istvan Szavay, vice-presidente del partito della destra nazionalconservatrice ungherese Jobbik, ha aperto un suo ufficio distaccato a Dunajska Streda, nella Slovacchia meridionale, un’area dove vive una grande minoranza di etnia ungherese. Secondo Szavay si tratta di una . . . → Leggi

Interni

La Slovacchia invia 50 agenti di polizia a presidiare la frontiera ungherese-serba

Il governo della Slovacchia ha ascoltato l’appello del ministro ungherese dell’Interno Sandor Pinter e ha deciso di inviare 50 agenti di polizia dal 20 ottobre per pattugliare il confine tra Ungheria e Serbia per un periodo provvisorio di un . . . → Leggi

Interni

Slovacchia e Polonia creano un centro di controspionaggio per la Nato

La Slovacchia e la Polonia apriranno un centro comune di controspionaggio dei paesi Nato, che andrebbe a fare attività didattiche e di formazione. Il progetto è stato siglato in un protocollo d’intesa firmato recentemente dal ministro della Difesa slovacco . . . → Leggi

Interni, Politica

Praga propone invio soldati del V4 per proteggere i confini dell’Ungheria

Il governo ceco ha proposto una azione comune insieme a Polonia e Slovacchia che includa l’impegno all’invio di centinaia di soldati e agenti di polizia per aiutare a proteggere i confini dell’Ungheria contro un ulteriore afflusso di migranti che . . . → Leggi

Mondo

Picconate a Schengen: anche Slovenia chiude suoi confini

Dopo Germani e Austria un altro Paese ha reintrodotto controlli alla frontiera. Orban annuncia la costruzione di un’altra recinzione al confine croato: “Noi cristiani non possiamo lasciare i musulmani rivaleggiare con noi sul continente”

Bruxelles – La . . . → Leggi

Mondo

Rotta balcanica: il muro di Orban

Il muro ungherese, al confine con la Serbia, cala un primo sipario sulla rotta dei Balcani, costringendo i rifugiati a dirottare sulla Croazia rendendogli ancora più difficile il viaggio. Settima e ultima puntata del diario dell’inviato di Osservatorio Balcani & Caucaso.

. . . → Leggi

Mondo

Ungheria: in cammino con i profughi

Attraverso il confine con la Serbia fino a Budapest e poi oltre, in marcia verso l’Austria. Una giovane volontaria ha seguito alcune settimane fa un gruppo di rifugiati nel loro viaggio e racconta la sua esperienza.

. . . → Leggi

Interni, Politica

La Slovacchia riattiva i controlli alle frontiere dopo Germania e Austria

Dopo i recenti cambiamenti di umore della Germania, che nel week-end si è resa conto di non essere in grado di gestire le migliaia di richiedenti asilo in arrivo dalla rotta balcanica, decidendo di sospendere i treni dall’Austria (oggi . . . → Leggi

Mondo

Orban: UE incapace, ai profughi bisogna dire “non venite”

Bruxelles – Non un ripensamento, non un’esitazione. Il premier ungherese Viktor Orban, come sempre, tira dritto per la sua strada e, chiamato a Bruxelles dai leader europei infuriati per la gestione ungherese dell’emergenza immigrazione, invece che difendersi accusa. «Noi ungheresi abbiamo paura perché . . . → Leggi

Interni

Ungheria, le ferrovie di Stato fermano i treni internazionali al confine slovacco

Le ferrovie ungheresi hanno annunciato oggi (3 settembre) che i treni internazionali in viaggio da Budapest che normalmente attraversano la Slovacchia saranno – fino a nuovo avviso – terminati in località Szob, sul confine slovacco-ungherese. Anche i treni che circolano in direzione . . . → Leggi

Mondo

Orbán: l’immigrazione è un pericolo per la nazione ungherese

Da Budapest – Ogni anno, a luglio, Viktor Orbán pronuncia un ampio discorso davanti agli studenti dell’Università Estiva di Bálványos, a Tusnádfürdő (in romeno Baile Tusnad), città termale della Romania centrale. Le sue dichiarazioni in genere sono abbastanza sopra . . . → Leggi

Mondo

Migranti, Europa nel caos. Un’altra giornata da dimenticare

Caos immigrazione: scontri tra polizia e migranti al confine serbo-ungherese, la Merkel contestata dall’estrema destra durante una visita a un centro profughi, Gentiloni risponde alle critiche degli altri paesi Ue e ribadisce l’impegno italiano nella gestione dell’accoglienza.

. . . → Leggi

Pagina 4 di 24| « 234561020» |