SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito
La rubrica legale per le imprese
novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

Pubblicità Google

pubblicità

Interni, Politica

Ritrovati documenti che mostrano come l’UE tentò di proteggere il movimento Charta 77

La televisione ceca ha acquisito dei documenti inediti che indicano come il Parlamento europeo e i ministri degli Esteri di singoli Stati membri dell’UE si erano opposti pubblicamente alla persecuzione dei dissidenti nella Cecoslovacchia comunista. La televisione pubblica . . . → Leggi

Interni

L’UPN ha pubblicato l’elenco degli agenti della polizia segreta comunista fino al 1989

L’Istituto slovacco per la memoria della nazione (UPN) ha pubblicato ieri l’elenco degli agenti dell’ex polizia segreta comunista (ŠtB / Štátna bezpečnosť) che erano attivi a Bratislava e nella Slovacchia occidentale tra iol 1975 e il 1989, completando . . . → Leggi

Interni

Andrej Babis scagionato dalla Corte Suprema, non doveva essere iscritto come agente StB

La Corte Suprema della Slovacchia ha respinto a fine gennaio un appello per la cancellazione di una sentenza che ha stabilito che Andrej Babis, cittadino slovacco oggi ministro delle Finanze ceco e leader del partito ANO, è stato . . . → Leggi

Interni

L’ex moglie di Trump era sorvegliata dalla polizia segreta cecoslovacca

La polizia segreta cecoslovacca, ŠtB (Štátna bezpečnosť in slovacco), teneva d’occhio numerosi cecoslovacchi che erano riusciti a emigrare all’estero, e tra i suoi compiti oltreconfine vi era l’infiltrazione in gruppi di cecoslovacchi in esilio e dissidenti all’estero. Tra . . . → Leggi

Interni, Slovaks

Appello alla Corte Suprema: UPN vuole dimostrare che Babiš era un agente ŠtB

L’Istituto per la Memoria Nazionale (UPN), organizzazione che conserva gli archivi dell’era comunista in Slovacchia, ha presentato ricorso alla Corte Suprema contro la decisione della Corte regionale di Bratislava che confermava che il milionario Andrej Babiš non era . . . → Leggi

Interni

Andrej Babiš, ministro e milionario, non è stato un agente segreto comunista

L’imprenditore slovacco milionario Andrej Babiš, oggi Ministro delle Finanze e leader di un potente partito (ANO) in Repubblica Ceca, si è liberato ieri dell’accusa di essere stato un collaboratore della polizia segreta comunista dopo che una corte d’appello . . . → Leggi

Interni

UPN pubblica 813 nomi di agenti e dipendenti del servizio segreto comunista

L’Istituto per la Memoria nazionale (UPN), nato allo scopo di fare ricerca storica sui due periodi più bui del ‘900 slovacco – lo Stato fascista durante la seconda guerra mondiale e i quarant’anni di regime comunista, ha pubblicato . . . → Leggi

Interni, Politica

Un risarcimento per le vittime della polizia segreta comunista

A pochi giorni dall’anniversario della caduta del muro di Berlino, che ha cambiato la geografia d’Europa 25 anni fa, il partito di opposizione slovacco Gente Ordinaria (OLaNO) vuole tagliare le pensioni concesse ai membri dell’ex polizia segreta comunista . . . → Leggi

Interni, Politica

La Slovacchia aspetta ancora da Praga i dossier degli agenti comunisti slovacchi

Un quarto di secolo dopo il ritorno della democrazia (l’anniversario si celebrerà a novembre), in Slovacchia ci sono ancora numerose persone impiegate ad alti livelli nell’amministrazione statale che a suo tempo sono stati informatori della polizia segreta del . . . → Leggi

Interni

Ricche pensioni agli ex agenti comunisti. UPN ne chiede la riduzione

L’Istituto per la Memoria della Nazione (UPN) aveva presentato nel 2013 al governo monocolore Smer-SD una proposta per ridurre le pensioni (o imporvi una tassa speciale) degli ex membri della polizia segreta comunista StB. Come ha scritto Sme . . . → Leggi

Interni

Babis vince causa contro l’UPN su sua presunta attività di agente comunista

L’attuale Ministro delle Finanze della Repubblica Ceca, lo slovacco e miliardario Andrej Babis, ha vinto una causa contro Istituto della Memoria della Nazione (UPN) sulla sua presunta collaborazione con la polizia segreta StB della Cecoslovacchia comunista.

. . . → Leggi

anniversari, Cultura, Interni

26 anni fa la Manifestazione delle candele, il primo anticipo della Rivoluzione di velluto

Il 25 marzo 1988 cinquemila persone si radunarono in piazza Hviezdoslavovo, a Bratislava, per protestare in maniera pacifica, con le candele in mano, contro il regime comunista al potere in Cecoslovacchia. Altri dimostranti erano rimasti nelle strade adiacenti, . . . → Leggi

Interni

Babis accusa l’Istituto della memoria di avere documenti falsi del suo passato da agente comunista

L’attuale Ministro delle Finanze della Repubblica Ceca, il milionario slovacco Andrej Babis, è apparso in tribunale il 30 gennaio per un procedimento giudiziario relativo alle accuse di aver agito in passato come agente per la polizia segreta comunista . . . → Leggi

Interni, Politica

UPN: tassare le pensioni degli ex ŠtB per migliorare le condizioni delle vittime del comunismo

L’Istituto per la memoria nazionale (UPN) ritiene che le condizioni di vita degli ex membri del servizio segreto comunista (ŠtB) siano molto migliori rispetto a quelle delle loro vittime, una questione che il capo dell’istituzione Ondrej Krajnak considera . . . → Leggi

Interni, Slovaks

Il tycoon slovacco Babiš nega sua collaborazione con servizi segreti StB

Andrej Babiš, l’imprenditore che è primo tra i più ricchi in Slovacchia, anche se la gran parte dei suoi interessi economici e la residenza in Repubblica Ceca, ha negato di aver mai collaborato con la polizia segreta StB . . . → Leggi

Pagina 1 di 212