SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito
La rubrica legale per le imprese
dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Pubblicità Google

pubblicità

Economia & Imprese, Interni

Penta ritorna nel settore sanitario slovacco e acquista gruppo di piccoli ospedali

Il gruppo di investimento Penta ha acquistato la società Estate Consult, che è azionista al cento per cento di Zdravia Svet, compagnia assicurativa nel campo della sanità. La società gestisce dieci ospedali nelle città di Humenne, Svidnik, Spisska . . . → Leggi

Interni, Politica

I medici slovacchi non ritirano i loro avvisi di licenziamento nemmeno dopo la caduta dell’Esecutivo

Nonostante vari sindacati abbiano sospeso le loro proteste per la caduta improvvisa del Governo, il presidente dell’Associazione sindacale dei medici slovacchi, Marian Kollar, ha detto oggi che i medici non ritireranno le loro dimissioni. «Non ce n’è alcuna ragione», ha detto . . . → Leggi

Interni, Politica

Sanità, situazione seria: i medici non fanno marcia indietro e gli ospedali non curano i pazienti

Se le dimissioni che sono già state presentate da un terzo dei medici slovacchi dovessero divenire effettive, dal 1° dicembre l’intero sistema sanitario del Paese crollerà, ha spiegato domenica il presidente dell’Associzione sindacale dei medici (LOZ) Marian Kollar . . . → Leggi

Interni

Ospedali: oltre 2.400 gli avvisi di licenziamento dei medici in protesta. Penta è interessata a comprare

L’ultima cifra, aggionata a ieri, indica che 2.411 medici di 34 ospedali in tutta la Slovacchia hanno presentato le dimissioni, ha informato il capo del Sindacato dei Medici (LOZ) Marian Kollar. «Questa cifra rappresenta il 50% del numero totale dei . . . → Leggi

Politica

Sanità: il LOZ ha già raccolto oltre 2.000 avvisi di licenziamento dei medici di tutta la Slovacchia

Il numero delle dimissioni provenienti dai medici slovacchi che attualmente è nelle mani dei sindacati ha superato quota 2.000 lo scorso sabato, ha informato l’Assocazione dei Sindacati dei Medici (LOZ), i cui presidenti hanno concordato a continuare la protesta contro . . . → Leggi

Interni

Allarme sanità: quasi 1.500 medici in Slovacchia hanno pronto il modulo di dimissioni

Quasi 1.500 medici fra i 6.500 che lavorano negli ospedali slovacchi hanno compilato il modulo di dimissioni, ma questi documenti li stiamo raccogliendo ora e saranno presentati in un unico momento, ha detto mercoledì il capo dell‘Associazione Sindacale dei Medici . . . → Leggi

Interni

Nuova legge slovacca sui farmaci: largo ai generici e pazienti liberi di scegliere i farmaci

I medici in Slovacchia saranno obbligati a prescrivere i medicinali indicando il principio attivo utilizzato per i trattamenti dei pazienti. Allo stesso tempo, potranno anche indicare il nome commerciale del farmaco sulla ricetta. In questo modo i farmacisti saranno obbligati . . . → Leggi

Interni

A rischio da settembre i servizi di emergenza sanitaria in alcune zone della Slovacchia

I pazienti in alcuni distretti slovacchi non potranno usufruire dei servizi medici di emergenza a partire da settembre. I medici di Kralovsky Chlmec, Banovce nad Bebravou e Galanta, rappresentati dal presidente dell’Associazione dei Medici privati, Ladislav Pasztor, hanno deciso di . . . → Leggi

Interni

Quanto ci costerà un ricovero in ospedale? Gli slovacchi ancora non lo sanno

Nonostante i piani per una nuova legislazione nel settore sanitario, la gente ancora non sa quanto si dovrà pagare per un ricovero negli ospedali pubblici (in certi casi si arriva a pagare anche 200 euro). I pagamenti delle . . . → Leggi

Politica

Il Governo slovacco approva il salario super-lordo. Sindacati: un attacco alle entrate dei lavoratori

Il Governo in una sessione straordinaria venerdì ha approvato il cosiddetto salario super-lordo. La legge è stata progettata per rendere la detrazione sui salari e il sistema fiscale più trasparenti e più semplici. Il risultato sarà che gli stipendi lordi . . . → Leggi

Politica

Il sindacato dei medici slovacchi accoglie con favore la petizione contro la trasformazione degli ospedali

La petizione pubblica per il mantenimento della sanità pubblica e per contrastare la trasformazione delle strutture sanitarie in società per azioni è considerata dall’Associazione sindacale dei medici (LOZ) come una piacevole sorpresa, ha detto venerdì il capo di LOZ, Marian . . . → Leggi

Interni

Gli assicuratori sanitari non sono più obbligati a stipulare contratti con le cliniche universitarie

Dopo i massicci tagli nel numero di posti letto ospedalieri compiuti il mese scorso, si profila all’orizzonte un’ulteriore riduzione di accessibilità all’assistenza sanitaria negli ospedali: gli assicuratori sulla salute non saranno più obbligati a firmare contratti con ciascun ospedale universitario. . . . → Leggi

Interni

Oltre 3.200 medici provenienti da 48 ospedali pronti a dimettersi

Una dichiarazione che esprime la volontà di risolvere i contratti di lavoro è già stata firmata da 3249 medici slovacchi provenienti da 48 ospedali, ha detto oggi Martin Kollar del Sindacato dei Medici (LOZ). I medici che hanno firmato la . . . → Leggi

Politica

Miklos: i fondi per azzerare i debiti degli ospedali verranno dal patrimonio dello Stato

Le risorse necessarie per sdebitare gli ospedali statali prima di trasformarli in società per azioni saranno note a metà agosto, hanno annunciato il Ministro della Salute Ivan Uhliarik e il ministro delle Finanze Ivan Miklos nel corso di una conferenza . . . → Leggi

Interni, Politica

Il Governo vuole chiudere i reparti psichiatrici. No da medici e operatori

Ci sono 156 reparti ospedalieri che dovrebbero essere chiusi in Slovacchia, tra cui alcuni reparti di psichiatria. L‘esperto capo per la Psichiatria del Ministero della Salute, Ivan Doci, ha sottolineato che le cure psichiatriche verranno dispensate in modo non più . . . → Leggi

Pagina 20 di 25| « 101819202122» |