SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito
La rubrica legale per le imprese

giorno per giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

Pubblicità Google

pubblicità

Interni

A rischio da settembre i servizi di emergenza sanitaria in alcune zone della Slovacchia

I pazienti in alcuni distretti slovacchi non potranno usufruire dei servizi medici di emergenza a partire da settembre. I medici di Kralovsky Chlmec, Banovce nad Bebravou e Galanta, rappresentati dal presidente dell’Associazione dei Medici privati, Ladislav Pasztor, hanno deciso di non . . . → Leggi

Interni

Quanto ci costerà un ricovero in ospedale? Gli slovacchi ancora non lo sanno

Nonostante i piani per una nuova legislazione nel settore sanitario, la gente ancora non sa quanto si dovrà pagare per un ricovero negli ospedali pubblici (in certi casi si arriva a pagare anche 200 euro). I pagamenti delle cure . . . → Leggi

Politica

Il Governo slovacco approva il salario super-lordo. Sindacati: un attacco alle entrate dei lavoratori

Il Governo in una sessione straordinaria venerdì ha approvato il cosiddetto salario super-lordo. La legge è stata progettata per rendere la detrazione sui salari e il sistema fiscale più trasparenti e più semplici. Il risultato sarà che gli stipendi lordi dei . . . → Leggi

Politica

Il sindacato dei medici slovacchi accoglie con favore la petizione contro la trasformazione degli ospedali

La petizione pubblica per il mantenimento della sanità pubblica e per contrastare la trasformazione delle strutture sanitarie in società per azioni è considerata dall’Associazione sindacale dei medici (LOZ) come una piacevole sorpresa, ha detto venerdì il capo di LOZ, Marian Kollar. . . . → Leggi

Interni

Gli assicuratori sanitari non sono più obbligati a stipulare contratti con le cliniche universitarie

Dopo i massicci tagli nel numero di posti letto ospedalieri compiuti il mese scorso, si profila all’orizzonte un’ulteriore riduzione di accessibilità all’assistenza sanitaria negli ospedali: gli assicuratori sulla salute non saranno più obbligati a firmare contratti con ciascun ospedale universitario. «Questo . . . → Leggi

Interni

Oltre 3.200 medici provenienti da 48 ospedali pronti a dimettersi

Una dichiarazione che esprime la volontà di risolvere i contratti di lavoro è già stata firmata da 3249 medici slovacchi provenienti da 48 ospedali, ha detto oggi Martin Kollar del Sindacato dei Medici (LOZ). I medici che hanno firmato la dichiarazione . . . → Leggi

Politica

Miklos: i fondi per azzerare i debiti degli ospedali verranno dal patrimonio dello Stato

Le risorse necessarie per sdebitare gli ospedali statali prima di trasformarli in società per azioni saranno note a metà agosto, hanno annunciato il Ministro della Salute Ivan Uhliarik e il ministro delle Finanze Ivan Miklos nel corso di una conferenza stampa . . . → Leggi

Interni, Politica

Il Governo vuole chiudere i reparti psichiatrici. No da medici e operatori

Ci sono 156 reparti ospedalieri che dovrebbero essere chiusi in Slovacchia, tra cui alcuni reparti di psichiatria. L‘esperto capo per la Psichiatria del Ministero della Salute, Ivan Doci, ha sottolineato che le cure psichiatriche verranno dispensate in modo non più sistematico. . . . → Leggi

Interni

Sanità: i letti degli ospedali slovacchi hanno in media almeno 30 anni

Un’indagine condotta dalla Camera Slovacca degli Infermieri e delle Ostetriche ha rivelato che almeno il 60% dei posti letto negli ospedali slovacchi non può essere riparato, aumentando il rischio delle piaghe da decubito nei pazienti. La Camera ha sottolineato che la . . . → Leggi

Interni

L’infermiere killer avrebbe ucciso anche a Trencin, ma non decine di pazienti come si è scritto

L’infermiere Jaroslav Dobias, 29 anni, che ha iniettato una dose letale di farmaci ad una pensionata gravemente ammalata all’ospedale Kramare a Bratislava, ha sicuramente agito con simile istinto omicida anche in passato a Trencin, scrive stamane il quotidiano . . . → Leggi

Interni

Infermiere a Bratislava uccide paziente anziana molto malata: eutanasia o omicidio?

Un infermiere in un ospedale di Bratislava avrebbe utilizzato una iniezione letale per uccidere una paziente anziana gravemente malata. La Polizia lo ha arrestato e lui si è dichiarato colpevole, ha scritto ieri il quotidiano Sme. «La donna . . . → Leggi

Interni

Le case farmaceutiche fanno pressione sui medici slovacchi pagando i loro congressi

Sono le aziende farmaceutiche a regolare di fatto il sistema sanitario in Slovacchia, ha scritto il quotidiano Sme; a dirlo è il medico ed ex capo dell’Ospedale Pediatrico a Banska Bystrica, Ladislav Laho. Secondo Laho, i medici prescrivono troppi . . . → Leggi

Politica

Radicova: le ditte farmaceutiche stanno ingannando per impedire la riduzione dei prezzi

Il Primo Ministro Iveta Radicova considera la lettera inviata dagli Ambasciatori stranieri, relativa alla riforma dei farmaci varata dal Governo una settimana fa, come una continuazione di lobbying fuorviante condotta dalle grandi aziende farmaceutiche. In una missiva indirizzata agli Ambasciatori, il . . . → Leggi

Interni

Primo caso in Slovacchia dell‘infezione Escherichia Coli: un 25 enne che ora è stabile

Un primo caso in Slovacchia di infezione da Escherichia Coli è stato registrato mercoledì sera in un uomo di 25 anni ricoverato alla clinica universitaria Louis Pasteur di Kosice. L’uomo è stato trasferito dall‘ospedale J.A. Reiman di Presov alla . . . → Leggi

Interni, Politica

La Radicova incontra gli infermieri e sostiene i tagli ai posti letto negli ospedali

Il Primo Ministro Iveta Radicova (SDKU-DS) ritiene che la cancellazione di 150 reparti ospedalieri, dei quali il Ministro della Salute Ivan Uhliarik (KDH) ha parlato a inizio settimana, è un passo verso una maggiore efficienza delle strutture sanitarie. «Questo . . . → Leggi

Pagina 20 di 24| « 101819202122» |