SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito
La rubrica legale per le imprese
novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Pubblicità Google

pubblicità

Mondo

Turchia, a che punto siamo

La Turchia è stata al centro di un anno decisamente movimentato, dopo che un tentato colpo di Stato condotto da elementi deviati delle forze armate turche ha dato il via a radicali cambiamenti interni.

RICORDANDO IL . . . → Leggi

Mondo

Turchia, la prova della strada

Dal tentato golpe del 15 luglio 2016, la percezione è che non sia trascorso solo un anno, ma molti di più. Nel rimbalzare di numeri e nomi, accuse e arresti tutto è avvenuto al ritmo incalzante di slogan contrapposti: da una . . . → Leggi

Mondo

L’Europa e la vittoria-non-vittoria del Sultano

Uscito vittorioso dal referendum, il Presidente turco è più che mai l’uomo forte ma indispensabile, col quale la comunità internazionale e l’Europa si misurano su Siria, Mediterraneo, immigrazione e lotta al terrorismo. Giusto interrogarsi sulla democrazia in Turchia, . . . → Leggi

Mondo

Il referendum di Erdogan, l’ultimo passo per una Turchia autoritaria

Domenica 16 aprile, mentre il mondo cristiano celebra la Pasqua, i cittadini turchi sono chiamati alle urne in quello che sembra uno degli appuntamenti più importanti e controversi della storia recente della Turchia: un referendum che potrebbe trasformare . . . → Leggi

Mondo

La partita che il Sultano Erdogan gioca in Europa

La posta in gioco è troppo alta e la priorità del capo di Stato turco, Recep Tayyip Erdogan, è quella di vincere, e in modo convincente, il referendum del prossimo 16 aprile, che trasformerebbe la Turchia da una . . . → Leggi

Mondo

In Turchia: tra “traditori” ed “eroi”

La Turchia del dopo golpe si delinea sempre di più come un paese spaccato, in cui tutti devono schierarsi tra gli “eroi” per non venir classificati come “traditori”. Un’analisi

Nell’estate del 2011, mentre passeggiavo insieme a . . . → Leggi

Mondo

Turchia, la repubblica presidenziale di Erdoğan

È arrivata in parlamento ad Ankara la proposta di riforma costituzionale che segna la transizione della Repubblica turca da un sistema parlamentare ad uno presidenziale. L’iniziativa è scaturita da settimane di trattative tra il Partito di Giustizia e . . . → Leggi

Mondo

Putin vola da Erdogan, si consolida l’alleanza tra Mosca e Istanbul

Il Presidente russo, Vladimir Putin, arriva a Istanbul, ufficialmente per partecipare al World Energy Congress. Ma nella Mezzaluna tutti concordano nel dire che la sua visita ha un significato ben più profondo, quasi un secondo step della normalizzazione . . . → Leggi

Mondo

Il nuovo Risiko di Erdogan e Putin

Oggi in Russia l’incontro fra i due leader che hanno scardinato i fragili equilibri di Europa e Medio Oriente. Dopo le tensioni su Assad, si ritrovano alleati contro l’Occidente e puntano a un nuovo asse di potere

. . . → Leggi

Mondo

Un milione in piazza con Erdogan

Embed from Getty Images

Una folla oceanica, come mai si era vista finora secondo i media turchi, ha riempito all’inverosimile la spianata di fronte al Mar di Marmara a Yenikapi, nella parte europea di Istanbul. . . . → Leggi

Mondo

Turchia indispensabile. Ma chi si fida di Erdogan?

La Turchia resta un alleato cruciale per il mondo occidentale. Così nonostante le epurazioni seguite al tentato colpo di stato, nessuno chiede una sua uscita dalla Nato. Ma anche Ankara non può fare a meno dell’Occidente. Erdogan lo sa bene e . . . → Leggi

Mondo

Turchia: Gülen-Erdoğan, dal sodalizio all’accusa di golpe

Chi è e cosa ha fatto il famoso imam divenuto nemico pubblico numero uno in Turchia dopo il fallito golpe del 15 luglio scorso. Dall’alleanza con Erdoğan all’attuale profondo dissidio

Fetüllah Gülen è considerato dal governo . . . → Leggi

Mondo

Turchia, le molte sfumature di un golpe fallito

Visitare la Turchia apre sempre gli occhi. Questa volta più che mai. Quando sono atterrata ad Istanbul quattro giorni dopo il raffazzonato colpo di stato del 15 luglio, avevo già un’idea abbastanza chiara di quello che stava succedendo.

. . . → Leggi

Mondo

Turchia, ultimatum alla UE. Ma l’accordo era già in crisi

La Turchia minaccia di non riconoscere più l’accordo sui rifugiati siglato con l’Unione europea il 18 marzo scorso se ai cittadini turchi non sarà consentito di viaggiare nei paesi della Ue senza visto al più tardi entro ottobre. Lo ha detto . . . → Leggi

Mondo

Lo specchio deformante di Istanbul

Trecentoquarantasei voti su 550 approvano nel parlamento turco lo stato d’emergenza, mentre Erdoğan non cessa di appellarsi al popolo perché resti in piazza a presidiare quella che lui chiama democrazia. Cinquantottomila statali licenziati; televisioni e giornali azzittiti; giornalisti . . . → Leggi

Pagina 1 di 212