SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito
La rubrica legale per le imprese
novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Pubblicità Google

pubblicità

Interni

UPSVaR: il 3,23% degli slovacchi dipendono dai sussidi sociali

Secondo gli ultimi dati presentati dal Centro nazionale per il Lavoro e gli Affari sociali (UPSVaR), il numero di persone in Slovacchia che dipendono dalle prestazioni sociali è diminuito in ottobre di circa 20.000 . . . → Leggi

Economia & Imprese, Interni

Quasi un quinto della popolazione slovacca a rischio di povertà ed esclusione sociale

Si registra una leggera diminuzione del rischio di povertà ed esclusione sociale in Slovacchia, che secondo un rapporto preliminare presentato al governo lunedì dal ministero del Lavoro, Affari sociali e Famiglia ha toccato il 18,1% della popolazione nel . . . → Leggi

Economia & Imprese, Interni

Differenze di genere: alle donne slovacche salari inferiori di un quinto

Secondo i dati del ministero del Lavoro, le donne in Slovacchia hanno un salario orario inferiore in media del 18% rispetto agli uomini, e la differenza è ancora più evidente nello stipendio mensile lordo, con le buste paga . . . → Leggi

Economia & Imprese, Interni

KOZ: il sussidio minimo di sussistenza in Slovacchia è del tutto insufficiente

La Confederazione dei sindacati slovacchi (KOZ) afferma che il sussidio minimo di sussistenza in Slovacchia è insufficiente, e numerosi dei beneficiari si trovano a rischio di povertà. Durante un conferenza stampa oggi, KOZ dice che questo succede malgrado . . . → Leggi

Mondo

Unicef: «Nei paesi ricchi è povero un bambino su 5»

Secondo il 14esimo Report Card, “Costruire il futuro – I bambini e gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile nei paesi ricchi”, pubblicato il 15 giugno da Unicef e Centro di Ricerca Innocenti (Irc), «Un bambino su cinque, nei Paesi ricchi, vive in relativa . . . → Leggi

Cultura, L'angolo di Michaela

Detti e proverbi – Chudobný ako kostolná myš

Cari lettori, oggi in uno slancio di entusiasmo ho scelto di avvicinarvi alcuni detti e modi di dire relativi alla… rovina finanziaria e allo stato di povertà.

Se l’attività (commerciale ma anche di altri tipi) finisce . . . → Leggi

Economia & Imprese, Interni

Povertà in crescita in Slovacchia: a rischio quasi un cittadino su otto

Il 12,7% degli abitanti della Repubblica Slovacca è stata a rischio di povertà nel 2016. In un confronto con l’anno precedente, il rischio è aumentato dello 0,4% l’anno scorso. Una popolazione che ha entrate inferiori alla soglia minima . . . → Leggi

Interni

A Bratislava duemila senzatetto. Metà sono malati cronici, un quinto vive a Ruzinov

Secondo una ricerca appena completata, a Bratislava vivono almeno 2.064 persone senza fissa dimora, la metà delle quali soffrono di problemi di salute cronici, il 61% ha subito pignoramenti e più della metà hanno problemi di debiti. Il . . . → Leggi

Economia & Imprese, Mondo

Sette secoli di disuguaglianza, in Italia e in Europa

La disuguaglianza economica è un tema di grande attualità. Ma quali sono le sue dinamiche di lungo periodo? Tra il 1300 e oggi, la tendenza è stata all’aumento costante. Con due eccezioni: il periodo immediatamente successivo alla peste nera del 1348 . . . → Leggi

Economia & Imprese, Idee, Mondo

Otto uomini possiedono la stessa ricchezza di metà della popolazione mondiale

Otto uomini possiedono la stessa ricchezza (426 miliardi di dollari) di 3,6 miliardi di persone. Lo rivela il nuovo rapporto di Oxfam, diffuso alla vigilia del Forum economico mondiale di Davos, che analizza quanto la forbice tra ricchi . . . → Leggi

Mondo

Senza donne niente sostenibilità: dove c’è disuguaglianza di genere c’è povertà e fame

«Quando s’investe in un uomo, s’investe in un individuo. Quando s’investe in una donna, s’investe in una comunità». Il presidente dell’Ifad (Fondo internazionale per lo sviluppo agricolo) Kanayo F. Nwanze ha sintetizzato in poche ma incisive parole il . . . → Leggi

Italia, Italians

Italia delle disuguaglianze: non basta più un solo lavoro in famiglia

La crisi sociale è più lunga della crisi economica. Uscire dalla recessione non vuol dire che la crisi sia finita. Quanta disoccupazione è stata riassorbita? Quanto dell’aumento della povertà assoluta, dei più poveri tra i poveri, si è . . . → Leggi

Italia, Italians

Italia impoverita: 1 italiano su 4 a rischio indigenza, 1 su 2 al Sud

Oltre uno su quattro, il 28,7% delle persone residenti in Italia, nel 2015 è «a rischio di povertà o esclusione sociale». Lo stima l’Istat. Si tratta di una quota, scrive l’Istituto, «sostanzialmente stabile rispetto al 2014 (era al . . . → Leggi

Interni

Il card. Ravasi a Bratislava: l’Europa deve avere il coraggio di affrontare il problema dei rifugiati

L’Europa, con le sue grandi tradizioni culturali e religiose, «deve avere il coraggio di prendere posizione» sull’afflusso di profughi, un problema che «non può rimanere solo sulle spalle di paesi come l’Italia e la Grecia». Lo ha affermato . . . → Leggi

Economia & Imprese, Interni

Ricerca: sei anziani slovacchi su dieci a rischio di povertà

Il 60% degli anziani in Slovacchia sono a rischio povertà e circa il 30% di loro non hanno abbastanza soldi per i loro bisogni di base. Queste cifre provengono da un sondaggio di oltre 800 intervistati anziani di . . . → Leggi

Pagina 1 di 712345» |