SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito
La rubrica legale per le imprese

giorno per giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

Pubblicità Google

pubblicità

Economia & Imprese, Politica

Fico: Enel può vendere la sua quota solo dopo aver finito Mochovce

In una discussione politica sulla Radio Slovacca di questo sabato il Premier Robert Fico ha detto chiaramente che Enel non si può permettere di vendere la maggioranza delle azioni del principale produttore di energia elettrica del Paese senza prima . . . → Leggi

Economia & Imprese, Politica

Enel, arrivate quattro offerte per le centrali slovacche

Sarebbero almeno quattro i gruppi industriali interessati alla società elettrica controllata (al 66%) da Enel in Slovacchia, Slovenské elektrárne (SE). Per il pacchetto di maggioranza del gruppo italiano, che è stato messo sul mercato nel luglio scorso, sono pervenute . . . → Leggi

Economia & Imprese, Interni

Slovenske Elektrarne: approvato aumento budget. Altri 830 milioni per Mochovce

Venerdì 24 novembre l’assemblea degli azionisti dell’azienda elettrica Slovenske Elektrarne (SE) ha approvato l’aumento del bilancio per il completamento del terzo e quarto blocco della centrale nucleare di Mochovce a 4,63 miliardi di euro, aumentando così la spesa per . . . → Leggi

Economia & Imprese, Politica

Slovenské Elektrárne: rinviata la decisione sugli 800 milioni in più per Mochovce

L’Assemblea generale degli azionisti della società Slovenské Elektrárne (SE) convocata lo scorso venerdì per discutere del nuovo bilancio societario di previsione ha deciso di rimandare la questione al 21 novembre prossimo. All’ordine del giorno dell’assemblea l’aumento di bilancio per . . . → Leggi

Economia & Imprese, Politica

Centrale di Mochovce, governo pronto al nuovo aumento del budget per 800 milioni

Il governo, socio di minoranza con il 34% della società di produzione elettrica Slovenske Elektrarne (SE), sembrerebbe intenzionato ad accettare di aumentare i fondi per la costruzione dei due nuovi blocchi nucleari della centrale di Mochovce per la somma . . . → Leggi

Economia & Imprese

Slovenské Elektrárne, i costi per Mochovce aumentano ancora

Il terzo blocco della centrale nucleare di Mochovce (Emo 3), che secondo l’annuncio del ceo di Slovenské Elektrárne (SE) Luca D’Agnese è completa all’80%, entrerà in esercizio nel terzo trimestre del 2016, seguito, un anno più tardi, dal quarto . . . → Leggi

Economia & Imprese, Interni

Mochovce, D’Agnese: il terzo blocco pronto nel 2016

Secondo un annuncio fatto ieri dal direttore generale di Slovenské Elektrarne Luca D’Agnese, il terzo blocco della centrale nucleare di Mochovce (nella regione di Nitra) dovrebbe entrare in funzione, cominciando a produrre energia elettrica, nel terzo trimestre del 2016. . . . → Leggi

Interni

Stoccaggio di rifiuti radioattivi, l’Ue approva i piani della Slovacchia

L’Ue approva i due piani di smaltimento dei rifiuti radioattivi presentati dal governo slovacco. Un piano riguarda i rifiuti provenienti dal deposito nazionale del sito della centrale nucleare di Mochovce, mentre l’altro riguarda quelli provenienti dall’impianto di stoccaggio di . . . → Leggi

Economia & Imprese, Interni

Slovenske Elektrarne, CEZ: governo compartecipi a rischio Mochovce

Secondo informazioni pubblicate da Reuters venerdì, la società elettrica ceca CEZ accetterebbe di acquistare dal Gruppo Enel la maggioranza del produttore slovacco Slovenske Elektrarne (SE) a condizione che il governo di Bratislava partecipi al rischio del completamento della costruzione . . . → Leggi

Economia & Imprese, Politica

Slovenské Elektrárne, il Parlamento approva l’audit della Corte dei Conti

In seguito alla risoluzione presa dal Parlamento in una votazione del 24 settembre, la Corte Suprema della Repubblica Slovacca (NKU) esaminerà la gestione delle risorse finanziarie all’interno della società Slovenské Elektrárne (SE)​. Niente di fatto, invece, per la richiesta . . . → Leggi

Economia & Imprese, Politica

Enel: lo Stato slovacco vuole altri 200 milioni per la privatizzazione e minaccia un audit su Mochovce

Possibili grane in vista per il gruppo Enel. Il Ministero dell’Economia slovacco ha chiesto che la Corte dei conti slovacca (NKU) avvii un’indagine sulla società Slovenské Elektrárne (SE), controllata dagli italiani al 66% e sui cui Enel ha il . . . → Leggi

Economia & Imprese, Italia

Enel, Starace: entro l’anno la vendita in Slovacchia. CEZ interessata all’acquisto

A lato della sua partecipazione al Meeting di Rimini, l’amministratore delegato del gruppo Enel Francesco Starace ha confermato la road map per la cessione degli asset di proprietà in Slovacchia e in Romania. Il processo per le dismissioni, ha . . . → Leggi

Economia & Imprese

Cessione Slovenske Elektrarne. Bloomberg: Rosatom esclusa dalla rosa. Enel: non è vero

Alcuni giorni fa l’agenzia di stampa Bloomberg aveva riferito dell’intenzione del gruppo Enel di escludere investitori russi (dei quali il più papabile è il gigante statale Rosatom) dalla vendita della sua controllata slovacca, azione dovuta alle . . . → Leggi

Economia & Imprese

Enel, avvio della vendita della controllata slovacca. Nominati gli advisor finanziari

Giovedì 10 luglio il consiglio di amministrazione di Enel SpA ha discusso del programma di vendite di proprie controllate allo scopo di rafforzare la struttura patrimoniale del gruppo e ridurre il valore del debito secondo il Piano industriale 2014-2018. . . . → Leggi

Economia & Imprese

Mochovce, nuovo rinvio al 2016. Prestito russo di 900 mln a Slovenske Elektrarne

A causa dell’innalzamento dei criteri di sicurezza nel terzo e quarto blocco in costruzione della centrale nucleare di Mochovce (regione di Nitra), l’entrata in produzione dei due reattori sarà ancora ritardata, secondo quanto annunciato da Slovenske Elektrarne (SE), che . . . → Leggi

Pagina 3 di 712345» |