SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito
La rubrica legale per le imprese
novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Pubblicità Google

pubblicità

Mondo

Unicef: 180 milioni di persone senza acqua potabile

Sono oltre 180 milioni le persone nel mondo che non hanno accesso all’acqua potabile in Paesi colpiti da conflitti, violenze e instabilità. È l’allarme lanciato dall’UNICEF in occasione della Settimana Mondiale dell’Acqua (27 agosto-1 settembre).

Secondo . . . → Leggi

Mondo

Verso un post-Isis? La Siria e il jihad polverizzato

[Giuliano Battiston, ISPI] – Tra i diversi conflitti che alimentano il caos siriano, ce n’è uno meno riconoscibile degli altri, ma altrettanto pericoloso: quello per l’egemonia del jihadismo transnazionale. Non deve sorprendere che venga combattuto in Siria, perché . . . → Leggi

Mondo

Siria: la guerra non è finita

Dopo mesi di crescenti tensioni tra gli attori internazionali, regionali e locali coinvolti nel conflitto siriano, con il primo faccia a faccia tra Trump e Putin al recente G20 di Amburgo è arrivato un “accordo” per il cessate . . . → Leggi

Mondo

Siria e Iraq, pace ancora lontana

Si stava ancora sparando dall’altro lato del fiume, la scorsa settimana, quando il primo ministro iracheno Haider al Abadi è apparso in pubblico e ha prematuramente dichiarato che la battaglia per la riconquista di Mosul era conclusa. Si . . . → Leggi

Mondo

I sei giorni di 50 anni fa che cambiarono Israele e il Medio Oriente (e il mondo)

Il 5 giugno 1967 l’attacco preventivo di Israele contro i Paesi arabi segna l’inizio del terzo conflitto arabo-israeliano. Sei giorni dopo il Medio Oriente è radicalmente cambiato. La schiacciante vittoria israeliana comporta il tramonto del panarabismo e una drammatica espansione dello . . . → Leggi

Mondo

Tensione in Medio Oriente e Golfo: 5 paesi troncano i rapporti con il Qatar

È ufficiale: Arabia Saudita, Bahrein, Emirati Arabi Uniti, Yemen ed Egitto hanno interrotto da ieri ogni tipo di rapporto diplomatico con il Qatar e ai diplomatici qatarioti è stato imposto l’obbligo di lasciare le nazioni ospitanti entro 48 . . . → Leggi

Mondo

Il referendum di Erdogan, l’ultimo passo per una Turchia autoritaria

Domenica 16 aprile, mentre il mondo cristiano celebra la Pasqua, i cittadini turchi sono chiamati alle urne in quello che sembra uno degli appuntamenti più importanti e controversi della storia recente della Turchia: un referendum che potrebbe trasformare . . . → Leggi

Mondo

La solitudine di Assad

Che Bashar al-Assad non sia uno stratega è ampiamente provato dai sei anni di guerra civile in cui ha perso oltre metà del territorio, sei milioni di siriani rifugiati all’estero e quasi mezzo milione di vittime, ritrovandosi legato . . . → Leggi

Mondo

Siria: a chi giova l’escalation dell’orrore

Una notizia al tempo stesso orribile, inattesa e assurda. Ecco che cosa rappresenta il bombardamento che un aereo non identificato ha compiuto ieri nella zona di Idlib, nel Nord-Est della Siria, provocando con armi chimiche decine di morti . . . → Leggi

Mondo

La battaglia di Aleppo tra real politik e appelli umanitari

Sulla scena devastante e devastata del teatro di Aleppo est ci sono tutti: protagonisti, attori e figuranti. E tante lacrime di coccodrillo per un’ecatombe di oltre 300 mila morti e milioni di sfollati.

In prima . . . → Leggi

Mondo

A che punto è la guerra in Siria

Un milione di siriani sotto assedio, l’uso del cloro nei bombardamenti su Aleppo, la ripresa degli aiuti ai profughi siriani in Giordania. Mentre la Francia sta organizzando una riunione internazionale a Parigi con alcuni gruppi dell’opposizione siriana, ecco quali sono stati . . . → Leggi

Mondo

Vinceremo la battaglia di Mosul, ma abbiamo già perso la guerra

(Francesca Borri, Internazionale) – La vittoria a Mosul è certa, ma siamo stati avvertiti: potrebbe non essere né semplice né rapida. A Manbij, in Siria, l’ultima città persa dal gruppo Stato islamico (Is), la battaglia è durata 71 . . . → Leggi

Mondo

La battaglia di Aleppo e lo scontro Russia-Usa

L’ultima crisi nei rapporti fra Washington e Mosca è conseguenza del fallimento, alla fine di settembre, del tentativo di cessate il fuoco in Siria. Punto chiave dell’intesa era la città di Aleppo, attorno a cui ruotavano le trattative . . . → Leggi

Mondo

La dichiarazione ONU sui rifugiati è un fallimento. Ecco il perché in 7 esempi

[Di Paolo Iancale, thezeppelin.org] – La firma della Dichiarazione ONU in materia di migranti e rifugiati dello scorso 19 settembre è stata salutata come un grande passo in avanti per tutta la comunità internazionale. Ma stanno davvero così . . . → Leggi

Mondo

Morto in Israele Shimon Peres, l’ex presidente Nobel per la Pace

Due settimane fa era stato colpito da un ictus, le condizioni dell’anziano leader erano peggiorate nelle ultime ore. Con lui scompare l’ultimo dei padri di Israele, tra i protagonisti, insieme all’ex premier Rabin, della stagione di speranza all’inizio degli anni Novanta.

. . . → Leggi

Pagina 1 di 3123