Ristorante da Massimo

Studio legale/Advokátska kancelária Biksadský & Partners

Moving International

Referendum Costituzionale Italia 4/12/2016

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

giorno per giorno

dicembre: 2016
L M M G V S D
« Nov    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

ARCHIVIO

Pubblicità Google

pubblicità

Economia & Imprese

Via libera dall’antimonopoli alla vendita delle catene Hypernova e Albert alla slovacca Condorum

commercio al dettaglio

L’Ufficio Antimonopoli slovacco (PMU) ha approvato il 29 gennaio la vendita delle catene di supermercati a marchio Albert e Hypernova dalla olandese Ahold alla società slovacca Condorum, collegata al gruppo finanziario J&T, che gestisce già oltre 90 punti vendita . . . → Leggi

Economia & Imprese

Hypernova e Albert cambiano padrone, Ahold lascia la Slovacchia

centro commerciale

Secondo informazioni di stampa, l’olandese Ahold, che opera in Slovacchia le catene di supermercati e ipermercati Albert e Hypernova, lascerà il mercato slovacco, forse vendendo i suoi negozi alla locale società Condorum, che possiede già i minimarket Moja Samoška . . . → Leggi

Economia & Imprese

J&T in trattative con Ahold per l’acquisto delle catene commerciali Hypernova e Albert

shopping-retail-acquisti(freefoto_3844250895@flickr_CC)

Il potente gruppo finanziario J&T starebbe trattando con la società olandese Ahold il possibile acquisto di una serie di importanti punti vendita al dettaglio diffusi su tutto il territorio della Slovacchia. Come ha scritto il 30 agosto il quotidiano . . . → Leggi

Interni

Alcune catene slovacche rivendono pollame che doveva essere ritirato dagli scaffali

acquisti alimentari

Alcune catene di vendita al dettaglio continuano a violare le leggi tenendo certi prodotti sui loro scaffali per i quali le autorità statali avevano ordinato il ritiro, ha detto ieri l’addetto stampa dell’Unione Allevatori di Pollame (UHS), Lubomir Urban. «Prodotti che . . . → Leggi

Economia & Imprese

Retail in ripresa, nel 2010 la Top 10 slovacca vede Tesco seguita da Billa e Metro

grande-distribuzione-dettaglio-acquisti

È ripresa l’anno scorso la crescita in Slovacchia delle vendite dei maggiori rivenditori al dettaglio. Le prime dieci aziende hanno realizzato insieme vendite per 3,8 miliardi di euro, quasi il 6% più del 2009. La catena britannica Tesco rimane . . . → Leggi