Ristorante da Massimo

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

giorno per giorno

febbraio: 2017
L M M G V S D
« Gen    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728  

ARCHIVIO

Pubblicità Google

pubblicità

Interni

Migliorano le indagini dei casi di violenza domestica

L’anno scorso la polizia slovacca ha indagato oltre 600 casi di violenza domestica in più in confronto all’anno precedente, aumento che viene attribuito a un cambio di atteggiamento della polizia, ha scritto Pravda alcuni giorni fa. I casi di . . . → Leggi

Interni

Kalinak: criminalità in Slovacchia, nel 2016 la più bassa di sempre

Il tasso di criminalità della Slovacchia è sceso ancora nel 2016, riducendosi del 5% rispetto all’anno precedente, ha detto il ministro degli Interni Robert Kalinak ieri in una conferenza stampa tenuta insieme al capo della polizia Tibor Gaspar, sottolineando . . . → Leggi

Interni

In galera uomo accusato dell’invio di buste radioattive a giudici e poliziotti

Il 16 dicembre un investigatore dell’Agenzia penale nazionale (NAKA) ha denunciato un uomo di 53 anni di Poprad (regione di Presov) come sospetto dei reati di terrorismo, coinvolgimento in attività legate al terrorismo e fabbricazione illegale e possesso di . . . → Leggi

Interni

Buste radioattive arrivano a tribunali, polizia e ministero della Giustizia

Secondo quanto confermato dalla polizia, la scorsa settimana sono state consegnate attraverso il servizio postale delle buste ad alcune autorità della Slovacchia con tracce di un elemento radioattivo, l’americio. Le spedizioni sono state consegnate a tre tribunali, alla polizia . . . → Leggi

Interni

Evasione da Leopoldov, le guardie carcerarie ancora indagate

Le tre guardie penitenziarie licenziate dopo la fuga del carcerato Lubomir Behan dalla prigione di Leopoldov (regione di Trnava) in giugno sono ancora indagate da parte della polizia per la loro sospetta condotta negligente nell’assolvimento del loro dovere, scrive . . . → Leggi

Interni

Arrestato in Mali l’ex agente segreto Lubos Kosik fuggito da condanna a 14 anni in Slovacchia

Un ex agente dei servizi segreti slovacchi (SIS) è stato arrestato dalla polizia del Mali giovedì 10 novembre dove si nascondeva in un luogo appartenente al cantante e attore Ibrahim Maiga, personalità dello show-business molto nota in Slovacchia dove . . . → Leggi

Interni

Carcerato slovacco fugge in Ungheria, catturato dai poliziotti oltre confine

È stato catturato un carcerato che aveva tentato la fuga in Ungheria dopo una visita medica al di fuori del centro di detenzione di Rimavská Sobota (regione di Banska Bystrica). Il condannato, un giovane di ventuno anni, martedì era . . . → Leggi

Interni

Carcere di Leopoldov, ritorna in gabbia il fuggitivo Lubomir Behan

È stato riportato in cella grazie a una stretta collaborazione tra la polizia nazionale e la direzione regionale di Trnava il carcerato Lubomir Behan che era fuggito dal penitenziario di Leopoldov nel mese di giugno. A prenderlo ieri un . . . → Leggi

Interni

Kosice, uomo condannato a 23,5 anni di carcere per scoppio di una bomba

La Corte distrettuale di Kosice I ha condannato un uomo identificato come Ladislav K. a 23,5 anni di carcere per un attentato esplosivo nel centro della città nel 2011 e altri reati connessi. L’attentato, avvenuto davanti a un fast-food . . . → Leggi

Interni

Corte a Kosice decide l’estradizione di un sospetto terrorista ceceno che è rifugiato in Svezia

La Corte regionale di Kosice ha deciso la scorsa settimana l’ammissibilità dell’estradizione del detenuto ceceno Hamzat Sh., accusato di terrorismo dalla Russia. L’uomo venne arrestato dalla polizia slovacca a un passaggio di frontiera con l’Ucraina nel gennaio dello scorso . . . → Leggi

Interni

La polizia slovacca nel 2016 ha accusato finora otto persone di reati di estremismo

La polizia slovacca ha trattato sette casi di estremismo e accusato in totale otto persone nei primi sette mesi del 2016. Nel frattempo altre decine di casi vengono “esaminati operativamente”, ha detto il portavoce del Corpo di polizia slovacco . . . → Leggi

Interni

Due italiani presunti affiliati alla mafia condannati per contraffazione di denaro

Due italiani ritenuti membri della mafia siciliana sono stati condannati venerdì a 30 mesi di carcere dalla Corte penale specializzata di Banska Bystrica per il loro tentativo di realizzare una massiccia contraffazione di denaro. Secondo le carte processuali i . . . → Leggi

Interni

Corte diritti dell’uomo: la Slovacchia non ha indagato su presunti abusi della polizia su un ragazzo rom

La Corte europea dei diritti dell’uomo (CEDU) ha deciso che la magistratura slovacca non ha indagato a sufficienza sul caso che nel 2010 avrebbe visto agenti di polizia slovacchi compiere atti di abuso e violenza contro un ragazzo rom . . . → Leggi

Interni

Tre ergastoli e altre 13 condanne a gruppo malavitoso di Kosice

La Corte penale specializzata in Pezinok ha emesso diverse sentenze riguardanti il presunto boss della malavita della Slovacchia orientale Robert Okolicany insieme ad altre 15 persone. Le sentenze riguardano accuse per 19 reati, commessi in gran parte nella seconda . . . → Leggi

Interni

Meno slovacchi sono indagati per reati a sfondo razziale

Un rapporto sull’attività dell’Ufficio del Procuratore generale per il 2015 mostra che è in continua flessione il numero di persone perseguite per reati a sfondo razziale e reati con tratti di estremismo, tra cui atti di violenza di spettatori . . . → Leggi

Pagina 1 di 22123451020» |