Ristorante da Massimo

Studio legale/Advokátska kancelária Biksadský & Partners

Moving International

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

giorno per giorno

dicembre: 2016
L M M G V S D
« Nov    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

ARCHIVIO

Pubblicità Google

pubblicità

Economia & Imprese, Politica

Accordo raggiunto tra Enel e EPH. La vendita di Slovenské elektrárne tra poche ore

slovenskeelektrarne_googlemaps

Enel è arrivata a un accordo finale per la cessione delle sue attività in Slovacchia con il gruppo ceco EPH. Accordo che sarà firmato venerdì (domani) o al massimo lunedì 21 dicembre, secondo quanto detto dal suo amministratore delegato . . . → Leggi

Economia & Imprese, Interni

Enel, cessione maggioranza SE a governo slovacco entro quest’anno

mochovce_(fonte_seas.sk)

Nel presentare i risultati del gruppo del primo semestre 2015 l’amministratore delegato di Enel, Francesco Starace, ha confermato questa mattina secondo diverse fonti di stampa che la cessione totale della sua quota nel produttore Slovenské Elektrárne (SE) avverrà soltanto . . . → Leggi

Economia & Imprese, Italia

Enel, Starace: entro l’anno la vendita in Slovacchia. CEZ interessata all’acquisto

gabcikov

A lato della sua partecipazione al Meeting di Rimini, l’amministratore delegato del gruppo Enel Francesco Starace ha confermato la road map per la cessione degli asset di proprietà in Slovacchia e in Romania. Il processo per le dismissioni, ha . . . → Leggi

Economia & Imprese, Italia

Elektrarne nel mirino: Enel accelera, tra due settimane la lista delle dismissioni

mochovce_(iaea_imagebank-8366286795) elektrarne

Non perde tempo il nuovo amministratore delegato di Enel, Francesco Starace. Dopo aver annunciato vendite di asset per 4,4 miliardi allo scopo di ridurre il debito di gruppo (che passerebbe dai 41,5 miliardi di marzo a 37 miliardi a . . . → Leggi

Economia & Imprese, Italia

Enel, Starace: cessioni per ridurre il debito, possibile vendita di controllata in Slovacchia

mochovce_(iaea_imagebank-8366286795) elektrarne

In una intervista a Repubblica il nuovo amministratore delegato di Enel, Francesco Starace, ha garantito che il debito del gruppo energetico scenderà a 37 miliardi entro la fine del 2014, così come previsto anche dal piano di cessione. Per . . . → Leggi