Ristorante da Massimo

Studio legale/Advokátska kancelária Biksadský & Partners

Moving International

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

giorno per giorno

dicembre: 2016
L M M G V S D
« Nov    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

ARCHIVIO

Pubblicità Google

pubblicità

Interni, Politica

I ministri della Giustizia UE a Bratislava commemorano le vittime dei regimi totalitari

3er4

I ministri della Giustizia dell’Unione europea, insieme ai responsabili degli istituti storici della memoria nazionale dei paesi membri, hanno reso omaggio ieri sotto il castello di Devin, a Bratislava, alle vittime dei regimi totalitari, come atto di apertura di . . . → Leggi

anniversari, Interni

48 anni fa l’invasione della Cecoslovacchia

Ladislav Bielik, Bratislava 21. August 1968 (invasione Cecoslovacchia - © L.Bielik)

Il 21 agosto era il 48° anniversario dell’invasione della Cecoslovacchia da parte delle truppe di cinque paesi del Patto di Varsavia (Unione Sovietica, Polonia, Ungheria, Germania Est e Bulgaria), la cosiddetta “Operazione Danubio” che prese avvio alla mezzanotte del . . . → Leggi

Politica

I cristiano-democratici slovacchi di KDH vietano l’iscrizione a ex comunisti e fascisti

kdh_hlina_(FB_krestanskidemokrati)

Il Movimento Cristiano-Democratico (KDH) che per la prima volta quest’anno non è riuscito ad ottenere voti sufficienti per avere deputati in Parlamento, introdurrà una clausola specifica nel suoo statuto che vieterà l’adesione al partito di membri ex comunisti e . . . → Leggi

anniversari, Interni

Bratislava inaugura un monumento alle vittime della Cortina di ferro

cortinaferro-petrzalka-comunis-tautz

Ieri nel quartiere Petržalka di Bratislava è stato inaugurato un memoriale per ricordare le vittime della Cortina di ferro, che fino al 1989 lambiva l’abitato dove ancora oggi corre la frontiera, ormai solo sulla carta, con l’Austria. La cerimonia . . . → Leggi

Mondo

La Polonia fa guerra al passato: via 229 monumenti dell’Armata Rossa

polonia-urss-armataros_(kekko64-cc-by)

L’Armata Rossa Sovietica è entrata in Polonia per ben due volte. Nel 1920 durante la guerra Polacco-Bolscevica e nel 1939 subito dopo l’attacco della Germania nazista. Il Paese è disseminato di monumenti che ricordano i caduti sul suolo polacco: . . . → Leggi

Idee, Mondo

Russia, il comunismo si aggiorna per il XXI secolo

lenin_(© Igor Petrygin-Rodionov) comunismo Lenin

Due notizie arrivate nei giorni scorsi sui media internazionali raccontano come i comunisti russi del KPRF, eredi non pentiti del PCUS, stiano cercando modi per non cadere nell’oblio e anzi rinnovare la propria immagine affrontando la modernità e tentando . . . → Leggi

Mondo

L’Ucraina cancella il suo lato sovietico

Kiev-Ucraina_URSS_(mattsh_5835961424_flickr) statua dell'amicizia

[di Cono Giardullo, Affari Internazionali] – È trascorso un anno dalla promulgazione dei quattro provvedimenti legislativi, cosiddetto “pacchetto decomunistizzazione”, che mirano a smantellare l’eredità comunista in Ucraina. Il governo ucraino sembra non piegarsi dinanzi alle critiche della comunità internazionale . . . → Leggi

Interni

L’Istituto per la memoria nazionale protesta contro la celebrazione di personalità comuniste

KSC_partito-comunista-cecoslovacco_(da_jangaso.sk)

L’Istituto per la Memoria della Nazione (UPN) ha protesta contro l’inaugurazione di una lapide commemorativa per l’ex procuratore generale e ministro della Giustizia comunista Jan Pjescak che è stata affissa sull’edificio del comune nel suo villaggio natale di Velky . . . → Leggi

Interni

Archivio Mitrokhin: l’ex premier cecoslovacco Adamec elencato come informatore del KGB

KSC_partito-comunista-cecoslovacco_(da_jangaso.sk)

Il leader comunista cecoslovacco Ladislav Adamec, che guidava il governo prima della Rivoluzione di velluto, era un informatore del KGB. La cosa sarebbe confermata da documenti dell’Archivio Mitrokhin, una raccolta di schede e appunti dell’ex agente e archivista dei . . . → Leggi

Interni

Slovacchia: al via l’VIII edizione del progetto “Eroi silenziosi”

eroisilenziosi

“Donne e ragazze contro il totalitarismo” è il titolo dell’ottava edizione del progetto “Eroi silenziosi”, al via in questi giorni in Slovacchia, organizzato dall’associazione civile “Eroi invisibili” (Nenápadní hrdinovia) in collaborazione con il Museo dei crimini e delle vittime . . . → Leggi

Mondo

La Russia vieta il ‘monopoli sovietico’ di produzione polacca

kolejka_(flickr)

La Russia ha vietato il gioco da tavolo polacco Kolejka, ispirato ai tempi dell’Unione Sovietica. Il gioco, il cui nome significa “coda”, è piuttosto popolare, sebbene sia giudicato controverso, ha scritto Newsweek l’altro ieri. A darne notizia l’Istituto polacco . . . → Leggi

Cultura, Idee, Mondo

Comunismo addio: la strada intitolata a Lenin diventa via Lennon

lenin_(Dmitri Bender CC-BY-NC) unionw soviet comunis

A Kalyny, in Ucraina, il cambiamento più simbolico nell’ambito del processo di decomunizzazione avviato nel Paese che ha già dato l’addio a Babbo Natale e allo “champagne russo”

«Sai cosa diceva Lenin? “Tu cerca la persona che . . . → Leggi

Interni

Cecoslovacchia: ex premier comunista non sarà accusato delle morti sulla Cortina di ferro

cortina-ferro_RichGibson-cc) comunismo

L’ex primo ministro della Cecoslovacchia comunista Lubomír Štrougal non dovrà affrontare un procedimento penale per la morte di 91 persone sulla cortina mentre cercavano di fuggire in Occidente negli anni Sessanta. Una denuncia penale contro l’ex leader comunista è . . . → Leggi

Cultura, Eventi

Milano, presentazione del libro “Karel Weirich: un Giusto Ritrovato”

karelweirich

Il 13 febbraio a Milano si terrà la presentazione del libro “Karel Weirich: un Giusto Ritrovato” di Alberto Tronchin. Karel Weirich (1906–1981) era giornalista, stenografo e contabile, dal 1935 corrispondente dal Vaticano per la ČTK, l’agenzia di stampa ceca. . . . → Leggi

Cultura, Interni, Slovaks

Morto padre Anton Srholec, in carcere durante il comunismo poi “padre dei senzatetto”

antonsrholec

A 86 anni è scomparso ieri il popolare sacerdote cattolico Anton Srholec, dopo una vita intensa che ha dedicato alle sofferenze dei più deboli. È morto giovedì mattina 7 gennaio a causa di un cancro ai polmoni che gli . . . → Leggi

Pagina 1 di 912345» |