Gasparovic firma gli emendamenti su tabacco, diesel rosso ed aumento dell’IVA

Il Presidente della Repubbica Ivan Gasparovic ha sottoscritto le due proposte di legge recentemente approvate in Parlamento, un sull’incremento delle accise sui tabacchi ed un’altra sull’abolizione degli sgravi fiscali sul “diesel rosso” (agricolo) insieme all’esenzione fiscale per il GPL. Si prevede un incremento del gettito proveniente dai tabacchi di crica 15,9 millioni nel 2011 e di circa 21 nel 2012. Il Governo ha deliberato queste leggi per adempiere agli obblighi europei sull’introduzione di tasse sui tabacchi che dovranno raggiungere il 60% del prezzo medio delle sigarette entro il 2014. L’emendamento sui carburanti agricoli è passato nonostante la petizione firmata da 115.000 persone. La terza legge ratificata sancisce ufficialmente l’incremento dell’aliquota IVA dal 19 al 20% a partire dal primo gennaio 2011 e sarà inoltre abrogata l’aliquota del 6% sugli alimenti venduti direttamente dalle aziende agricole. Questa misura dovrebbe generare ricavi per 185,5 milioni nel 2011, 196,3 milioni nel 2012 e 209,3 milioni nel 2013.

TASR

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*