Grave una donna slovacca caduta con gli sci a Gressoney in Val d’Aosta

Una sciatrice di 38 anni di nazionalità slovacca è ricoverata in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell’Ospedale regionale Parini di Aosta dopo una caduta sulla pista Salati a Gressoney. La donna, che è stata trasportata ad Aosta in elicottero, si è procurata un grave trauma facciale e alcune fratture. L’incidente – nel quale non sono state coinvolte altre persone – è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri. Sul posto sono intervenuti gli agenti del distaccamento sicurezza e soccorso in montagna della Questura di Aosta, che stanno indagando sull’accaduto.

(Fonte Ansa)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*