La speculazione attacca, l’incertezza aumenta

Continuano gli attacchi della speculazione internazionale  contro l’Euro; nel fine settimana i Governi UE hanno deliberato un nuovo ombrello in difesa dell’Europa per 750 miliardi di Euro; d’accordo tutti meno …la Gran Bretagna. E se, come anticipato la scorsa settimana fa gioco porre l’Italia sullo stesso piano di Spagna e Portogallo tra i “deboli” –e guarda caso continuando ad omettere da questa lista l’Irlanda- in pochi sottolineano che aiutare la Grecia è aiutare la Germania. Le cui banche sono, in primis, le maggiormente esposte da un ipotesi di default dello Stato Ellenico. Ma forse questo non è politically correct. La Merkel perde comunque l’appuntamento elettorale, mentre in GB il gioco a tre non fa altro che alimentare ulteriori incertezze sulla futura stabilità di Governo. Conservatori, laburisti e liberal in un gioco del “tutti contro tutti”. Tra progetti di ritorno al proporzionale ed atteggiamenti, tanto per cambiare, opposti verso l’Europa. Sulle piazze asiatiche l’Euro è ritornato a ridosso di quota 1,30- vedremo come reagiranno i mercati europei.

(Ettore Bellucci)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google