Imola, operaia perde due dita lavorando ad un macchinario

Grave infortunio sul lavoro venerdì pomeriggio presso un’azienda ortofrutticola di Medicina, tra Bologna e Imola.  Un’operaia slovacca di 35 anni residente a Massa Lombarda (provincia di Ravenna), specializzata nella produzione e nel confezionamento di prodotti ortofrutticoli, ha perso due dita mentre puliva un macchinario per il trasporto dei prodotti. Soccorsa dai sanitari del 118, è stata trasportata d’urgenza all’ospedale di Imola. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e la medicina del lavoro dell’Asl di Imola per gli accertamenti.

(Fonte Romagnaoggi)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.