Zitnanska: c’è percezione di corruzione che difficilmente può essere provata

La lentezza dei processi non è il solo problema che la magistratura slovacca si trova ad affrontare, c’è anche la «corruzione percepita, che difficilmente può essere provata», secondo il Ministro della Giustizia Lucia Zitnanska, che è intervenuta ieri a Bratislava ad una conferenza per la Giornata internazionale della lotta alla corruzione.

La Zitnanska ha sottolineato che la corruzione non è solo un problema democratico, ma anche economico. Per questa ragione il Governo ha deciso di rendere pubblici i contratti firmati dagli organi dello Stato e di auto-governo, pubblicandoli su internet. Allo stesso modo, pensa, anche le decisioni giudiziarie dovrebbero essere messe a disposizione del pubblico. Il Parlamento ha fatto il primo passo verso questo obiettivo adottando un emendamento alla legge sul Consiglio giudiziario e diverse altre misure legislative. «Dobbiamo pagare un grosso debito verso i cittadini», ha detto la Zitnanska riferendosi allo stato di disordine nel sistema giudiziario.

(Fonte TASR)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

gennaio: 2018
L M M G V S D
« Dic    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google