I Sindaci uscenti sotto pressione per dare il loro ricco TFR in beneficenza

Considerando lo stato delle casse dei Comuni non certo esaltanti, tanto da avere la loro associazione ZMOS pianto più volte miseria con il Governo negli ultimi mesi, in particolare per il calo drammatico delle entrate fiscali a seguito della crisi economica, un certo numero dei Sindaci uscenti, tra i quali quello della capitale Bratislava Andrej Durkovsky (KDH), sono sotto la pressione pubblica per dare almeno una parte delle loro generose indennità in beneficenza, secondo un articolo di oggi del quotidiano Sme.

Durkovsky lascerà la sua poltrona al Municipio di Bratislava il 21 Dicembre prossimo con una buonuscita di circa 30.000 euro, cinque volte il suo stipendio mensile di circa 6.000 euro. Maria Rackova ha riferito al quotidiano, dal Municipio, che Durkovsky donerà parte dei soldi in beneficenza, ma non ha voluto rivelare l’importo o il destinatario.

Anche alcuni dei Sindaci dei distretti di Bratislava che non si sono ripresentati alle recenti elezioni, o non sono riusciti ad essere eletti, hanno detto che daranno in parte il loro trattamento di fine rapporto alle persone bisognose. Milano Ftacnik, per esempio, che ha lasciato la carica di Sindaco del Comune di Petrzalka per diventare Sindaco di Bratislava, ha detto che darà tutta la sua indennità di 16.500 euro a enti di beneficenza e istituti educativi a Petrzalka.

(Fonte Sme)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.