Jan Figel a colloquio in Vaticano in occasione del decennale del Concordato

Il Vicepremier e Ministro dei Trasporti Jan Figel, nel corso di un viaggio di lavoro in Italia e Vaticano, parteciperà ad un colloquio ufficiale in occasione del decennale dalla firma del Patto tra la Santa Sede e la Repubblica Slovacca. Al colloquio parteciperanno tra gli altri il Segretario di Stato Vaticano Angelo Sodano, il Segretario per  Rapporti con gli Stati (il Ministro degli Esteri del Vaticano) Dominique Mamberni, il Cardinale slovacco Jozef Tomko e l’Ambasciatore della Repubblica Slovacca in Vaticano Jozef Dravecky.

Oltre a quello di Jan Figel, ci sarà anche un intervento del Presidente della Conferenza Episcopale Slovacca, l’Arcivescovo Stanislav Zvolensky, della professoressa slovacca Emilia Hrabovec del Pontificio Comitato di Scienze Storiche, ed il professore di diritto internazionale Marek Smid.

Il Concordato tra i due Paesi è stato sottoscritto il 24 Novembre 2000 e regolamenta i rapporti tra la Slovacchia e la Chiesa Cattolica e tra la Slovacchia e la Santa Sede. Il documento è il primo di questo genere a livello internazionale.

(La Redazione)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*