Miskov: le autorità saranno responsabili per le informazioni inesatte fornite

Una cosiddetta “dichiarazione provvisoriamente vincolante” dovrebbe essere introdotta presto per aiutare gli imprenditori delle piccole e medie imprese, ha detto il Ministro dell’Economia Juraj Miskov dopo una riunione con i rappresentanti della Camera di Commercio americana ieri. Un’indagine condotta recentemente da AmCham tra gli imprenditori di PMI ha indicato la necessità di rendere lo status degli enti pubblici e degli imprenditori uguale, in modo che le autorità possono anche essere ritenute responsabili nel caso forniscano informazioni inesatte.

«Questa misura è molto importante per gli imprenditori che lottano con le varie interpretazioni della normativa e chiedono spesso alle autorità dei chiarimenti … Uffici pubblici, come ad esempio l’Ufficio delle Imposte, rilasceranno dichiarazioni vincolanti, e se un lavoratore autonomo ottiene una di queste l’ufficio non potrà sanzionarlo per questo caso particolare», ha detto Miskov.

Un’altra misura che intende migliorare il „business environment“ in Slovacchia riguarda l’aumento della stabilità del sistema fiscale e delle detrazioni. Secondo Miskov, i Ministeri dell’Economia e delle Finanze garantiranno che le leggi fiscali e le detrazioni potranno essere modificate solo una volta all’anno, a partire dal 1° Gennaio.

(Fonte TASR)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.