Rapine in banca in aumento in Slovacchia; forse in parte è colpa della crisi

Il numero di rapine in banca ha raggiunto in Slovacchia livelli record; sono 35 infatti le rapine realizzate finora quest’anno, 12 in più rispetto al 2009, scrive il quotidiano Pravda. La Polizia è riuscita a risolvere soltanto circa la metà dei casi. Le stesse banche hanno qualche colpa, però, perché non adottano adeguate misure di sicurezza.

Secondo la Polizia, uno dei motivi per l’aumento di questo tipo di criminalità è il deterioramento dello standard di vita. Alcuni rapinatori, dopo essere stati catturati, hanno dichiarato di aver perso il lavoro o di essersi trovati in gravi difficoltà finanziarie.

Un elemento particolarmente allarmante è che i ladri stanno diventando sempre più aggressivi. Una guardia di sicurezza è stata uccisa a Malacky (regione di Bratislava) in Maggio, mentre un impiegato di una banca è stato ferito a Bratislava il mese scorso quando si è rifiutato di consegnare i soldi.

(Fonte Pravda)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*