A Bratislava il forum internazionale „Acqua per curare il clima“ patrocinato dal Premier Radicova

Giovedì scorso 2 Dicembre si è tenuto a Bratislava un forum di discussione internazionale dal titolo “Acqua per curare il clima”, nel quale si è discusso in primo luogo della necessità di rivitalizzare le campagne, modificare l’approccio del loro impiego, tutelare il suolo e la natura e un utilizzo sostenibile delle risorse naturali. Queste tematiche, che sono tra le priorità del Governo, sono state affrontate e confermate dall’intervento del Premier slovacco Iveta Radicova.

Il delegato del Governo slovacco per la gestione integrata delle acque e del suolo Martin Kovac ha presentato il programma governativo che punta a “rivitalizzazione delle campagne e management integrato delle acque”, approvato dal Governo il 27 Ottobre 2010, che rappresenta l’approccio più complesso alla tematica ambientale nell’ultimo decennio. La sua priorità è la prevenzione delle alluvioni e delle calamità naturali, la rivitalizzazione delle campagne ed un migliore utilizzo delle acque piovane e del suolo.

I partecipanti al forum – rappresentanti di organizzazioni di settore ed organizzazioni statali e non governative slovacche ed estere – hanno concordato che le necessità economiche, sociali ed ambientali della società e degli individui non possono sussistere in maniera isolata, ma bisogna collegarle, confermando che per avere un clima sano, sufficienti risorse alimentari ed acqua a sufficienza per l’umanità, biodiversità e sicurezza complessiva dei cittadini è importantissima la collaborazione nell’ambito della protezione dell’acqua.

Il Premier Iveta Radicova ha informato i presenti dell’invito che ha ricevuto dal Segretario generale dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OECD) Angel Gurria, che era a Bratislava nei giorni scorsi, a partecipare alla conferenza che si terrà a Parigi in occasione del 50° anniversario dalla fondazione dell‘OCSE. Il Premier, in qualità di ospite chiave, vuole utilizzare questa occasione per fare appello alla comunità internazionale ed ai Governi affinche contribuiscano alla creazione delle opportunità di riqualificazione delle campagne.

I temi principali toccati dalla conferenza sono stati: le sfide in vista del summit mondiale sui cambiamenti climatici che si terrà a Cancun, in Messico, la ricerca di soluzioni globali per i cambiamenti climatici provocati dalla modifica del territorio attuata dagli uomini tramite l’attuazione del “Protocollo di Kosice per acqua, vegetazione e cambiamenti climatici”, che è stato presentato con successo l’anno scorso al summit di Copenhagen. Grazie a questa iniziativa è nato il gruppo di lavoro internazionale „Water and climate“ che contribuisce sostanzialmente ad innalzare la consapevolezza sull’importanza dell’acqua nelle campagne per la cura del sistema climatico globale.

(L.R)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.