Radicova: se mi dimetto la Coalizione non potrà continuare, forse Smer sale al Governo

La Coalizione non proseguirà con la stessa composizione se io mi dimetto, ha detto il Primo Ministro Iveta Radicova al programma ‚Na Telo‘ (A Nudo) di tv Markiza andata in diretta ieri, Domenica, a ora di pranzo. «Non può rimanere la stessa composizione. Se la Coalizione non arriva ad un accordo su cose fondamentali, che ha promesso al popolo, (…) non può continuare così», ha detto.

Secondo lei, una eventuale nuova Coalizione sarà più probabilmente costituita dal partito (ora all’opposizione) Smer-SD e qualche altro partito dell‘attuale Coalizione. Ha escluso che il suo partito SDKU-DS possa essere tra questi.

La Radicova ritiene incomprensibile la decisione di almeno quattro deputati del centro-destra di non sostenere il candidato comune Jozef Centes alla Procura generale. «Prima hanno votato per il programma del Governo, che include tale cambiamento (…). Poi hanno – due volte di fila – sostenuto uno dei candidati di Coalizione… e, dopo due settimane, decidono di votare per il candidato dell’opposizione Dobroslav Trnka», ha detto la Radicova, che ha ammesso la possibilità che si possa anche trattare di suoi colleghi di SDKU.

Ad una domanda diretta, la Radicova ha risposto di non essere sicura di rimanere al suo posto dopo la votazione di domani (la ripetizione del voto per il Procuratore generale). Lei non intende cancellare la sua promessa di dimettersi nel caso il candidato della Coalizione Jozef Centes non sia eletto. Il Primo Ministro ha anche detto che non crede che cambiare le condizioni del voto da segreto a palese, potrebbe non portare comunque ad una soluzione. E in ogni caso ha detto che non è d’accordo nel «cambiare le regole del gioco durante il gioco stesso».

La Radicova ha sottolineato che lei non è legata alla poltrona, e non intende andare oltre la linea morale di confine che si è data. In questo dobbiamo dire che mostrerebbe una qualità morale e una cultura politica non comune di questi tempi.

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.