Robert Simoncic è di nuovo CEO di SARIO

Loris Colusso di Slovakia Group con Robert Simoncic di SARIO

A volte ritornano… Il Ministro dell’Economia Juraj Miskov ha nominato Venerdì il nuovo direttore generale dell’Agenzia per lo sviluppo degli investimenti e del commercio SARIO. Robert Simoncic, già in quella posizione per un paio di mesi tra Giugno  ed Agosto di quest’anno ha battuto, nel concorso pubblico lanciato allo scopo, altri quattro candidati.  Da oggi 6 Dicembre, dunque, Simoncic riprende la guida dell’Agenzia, che in questi quattro mesi è stata retta ad interim da Andrea Gulova, direttore della sezione investimenti esteri.

Robert Simoncic, 53 anni, si è laureato all’Università Tecnica Slovacca (STU) in Informatica. In questo campo ha conseguito anche un riconoscimento scientifico. Terminati gli studi ha iniziato a lavorare all’Istituto per le tecnologie di calcolo dell’STU. Dal 1988 si è trasferito negli Stati Uniti dove ha lavorato nel campo IT. A partire dal 1994 ha iniziato a dedicarsi alle consulenze manageriali e commerciali. Ha lavorato in PriceWaterhouseCoopers e IBM. Negli anni 2001-2008 è stato CEO di Microsoft Slovakia. Nel 2008 è diventato direttore regionale per Microsoft Dynamics in Europa centro orientale. È stato anche Presidente della Camera di Commercio degli Stati Uniti (AmCham) in Slovacchia, e del Consiglio Europeo delle Camere di Commercio Americane, fino a quando è stato nominato direttore di SARIO nel Giugno scorso.

Nel corso del suo mandato, subito dopo le elezioni di Giugno, aveva chiesto di vedere chiarite le competenze di SARIO, definendo il proprio posizionamento, «Solo dopo possiamo puntare ad  attirare più investimenti stranieri diretti, sostenere le esportazioni e utilizzare i Fondi strutturali europei in maniera più efficiente, soprattutto per sostenere le zone industriali e promuovere un migliore ambiente imprenditoriale in Slovacchia».

Simoncic ricordava anche che il fattore più importante per attirare gli investitori stranieri non è il livello delle retribuzioni, ma la posizione geografica e la qualità delle infrastrutture nel Paese. «La cosa fondamentale […] dovrebbe essere la qualità delle condizioni che possono essere offerte dalle singole regioni», aveva detto, esortando ad una comunicazione più efficiente con le autorità locali. Aveva inoltre detto di voler specializzare l’Agenzia «specialmente nella ricerca e sviluppo e nei settori ad alto valore aggiunto».

(La Redazione)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

gennaio: 2018
L M M G V S D
« Dic    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google