Fico: insisto sul mio parere, è la Georgia che ha provocato la Russia nel 2008

Nel calderone mondiale dei dispacci delle Ambasciate americane nel mondo resi pubblici nell’ultima settimana dal sito Wikileaks ce ne sono alcuni che riguardano anche la Slovacchia. Fra questi, quello dell’Ambasciata degli Stati Uniti in Slovacchia sull’atteggiamento del Governo slovacco verso il conflitto che ha visto contrapposti la Russia e la Georgia nella calda estate del 2008. L’Ambasciata americana in un rapporto pubblicato da Wikileaks ha notato un’osservazione fatta dall’ex Primo Ministro Robert Fico (Smer-SD) ai giornalisti il 13 Agosto, 2008: «Qualcuno ha provocato, e sappiamo chi è stato. Poi è venuta una reazione che è stata peraltro molto dura», aveva detto Fico.

Alla pubblicazione da parte dei media slovacchi della nota americana, l’ex Primo Ministro slovacco ha detto Venerdì che non cambierebbe «una sola parola» riguardo al suo atteggiamento verso il conflitto militare tra Russia e Georgia. «Insisto [sul mio parere di allora], la Georgia è stata la prima a provocare», ha detto Fico. Se poi l’Ambasciatore statunitense [Vincent Obsitnik] non è di questo parere, allora questo è affare suo, ha aggiunto.

L’ex Premier ha sottolineato che la sua opinione sul conflitto non era certo segreta, né intercettata o ascoltata in segreto, dato che l’aveva dichiarata pubblicamente. Se dovessi anche io scrivere rapporti, anche all’Ambasciatore degli Stati Uniti potrebbe non piacere quello che scrivo, ha affermato.

(Fonte TASR)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.