Procuratore Generale: Fico sopreso che la Coalizione non abbia votato compatta

Nella votazione di ieri, ha detto il leader del maggior partito di opposizione Smer-SD Rober Fico, lo ha sorpreso il fatto che la Coalizione ancora una volta ha fallito l’obiettivo di nominare il suo candidato. E il risultato ottenuto dal candidato dell’opposizione, l’attuale Procuratore generale Dobroslav Trnka, dimostra che è «quantomeno un candidato rilevante». In effetti, pensa Fico, «Nonostante tutto il circo [che hanno organizzato-NdR], il risultato è abbastanza strano», e lui non capisce cosa stia succedendo all’interno della Coalizione. Per quanto riguarda le modalità di voto, che alcuni membri del centro-destra chiedono diventi palese, Fico e lo Smer ritengono invece che il voto debba rimanere segreto. La segretezza del voto, tuttavia, è stata violata dai deputati che si sono ripresi con i telefonini o sono andati alle urne in coppia per potersi controllare l’un l’altro, dice Fico, che si meraviglia di come i parlamentari possano farsi imporsi tale umiliazione.

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*